Live Match

Cornaredo, un altro passo avanti: 3-3 ad Asti, Fracci a +2 sui Saints Pagnano

Cornaredo, un altro passo avanti: 3-3 ad Asti, Fracci a +2 sui Saints Pagnano

Secondo pareggio consecutivo in campionato per il Real Cornaredo, che torna con un punto dal Pala San Quirico di Asti, ma resta capolista imbattuto. Anzi la truppa di mister Fracci raddoppia a 2 punti il vantaggio sulla seconda in classifica, visto che i Saints Pagnano cadono in casa contro l’Elledì Carmagnola. Sul campo dell’Isola, il Cornaredo ha in buona parte ripetuto quanto fatto nella gara precedente con il Savigliano, con primo round chiuso avanti di due reti e calo fisico nel secondo tempo, vanificando anche l’illusorio 3-2 segnato a 5’ dal termine. E nemmeno la fortuna è stata amica, visti i tre pali colpiti nella ripresa.

IL MATCH – Indisponibili gli acciaccati Scandaliato e Ulian, scende in campo in avvio il quintetto formato da Volonteri in porta e il quartetto di movimento Monti, Surace, Casagrande e Migliano. Nei primi 14’ è la squadra di Fracci a fare la partita, pungendo con Migliano, Casagrande e Messineo, ma gli ospiti sono pericolosi nelle ripartenze, costringendo tre volte Volonteri a superarsi per mantenere la porta inviolata. A 6’ dal riposo Bonaccolta scambia con Villa e mette dentro il pallone dell’1-0. Passa un minuto e Messineo s’inventa un formidabile eurogol di tacco per il raddoppio. Al 3’ della ripresa spunto personale di Banzato che sorprende in velocità la difesa del Cornaredo e accorcia le distanze. Nei 5’ successivi Casagrande, Villa e Bonaccolta si vedono negare dai pali il 3-1. Al 31’ Parauda risolve una mischia e riequilibra lo score. A 5’ dal termine Surace combina con Migliano e riporta avanti il Cornaredo. I piemontesi allora utilizzano il quinto attaccante e la mossa frutta il definitivo 3-3 di Banzato. Mister Fracci allora prova a sua volta a schierare il quinto attaccante per provare a vincere la gara, ma è tutto inutile, perché il pareggio va a gli archivi. Sabato 22 ultimo impegno del 2018 del Real Cornaredo, che ospiterà alle ore 21 al PalaPertini il Bergamo. 


PGS AVIS ISOLA-REAL CORNAREDO 3-3 (0-2)

RETI: 14’ Bonaccolta (RC), 15’ Messineo (RC), 2’ s.t. Banzato (I), 11’ Parauda (I), 15’ Surace (RC), 18’ Banzato (I)

PGS AVIS ISOLA: Binello, Di Venanzio, Banzato, Parauda, De Marco, Camisola, Stefanato, Lahna, Saviano, Calvo, Rasero, Susanna. Allenatore: Sergio Tabbia

REAL CORNAREDO: Volonteri, Bonaccolta, Messineo, Surace, Monti, Ulian, Migliano, Casagrande, Villa, Gentile, Di Clemente, Meraviglia. Allenatore: Renato Fracci

Arbitri: Marco Mezzarobba (Padova); Kenan Creso (Trieste) Cronometrista: Vincenzo Cammarano (Nichelino)

Ammoniti: Rasero, Bonaccolta