Live Match

Cornaredo, Casagrande guida la rimonta in Coppa Italia: Videoton Crema ko

Cornaredo, Casagrande guida la rimonta in Coppa Italia: Videoton Crema ko

Missione compiuta per il Real Cornaredo, che vince anche la seconda gara del triangolare di Coppa Italia e si qualifica per il secondo turno del 28 novembre (avversario e campo di gioco si conosceranno dopo il sorteggio da parte della Divisione Calcio a 5).

IL MATCH – Obbligata a imporsi contro il Videoton per proseguire il cammino nella competizione, la squadra di Fracci è partita come peggio non poteva, incassando al 7’ la doppietta in meno di un minuto di Porceddu. Come pioggia sul bagnato ci si mette l’espulsione di Volonteri per proteste durante un time out, che costringe il Cornaredo a 2’ di inferiorità numerica. Per fortuna il portiere dell’under Stellini dimostra personalità e blinda porta, dando la scossa di adrenalina ai compagni, che reagiscono con rabbia e in 40 secondi rimettono le cose a posto. Al 13’ Casagrande rompe il ghiaccio, con il diagonale dell’1-2. Poco dopo Scandaliato si gira da bomber di razza e fulmina Mastrangelo per il 2-2. Prima del riposo Surace stampa la traversa, poi Monti costringe il portiere al miracolo. Dopo l’intervallo torna in campo un Cornaredo determinato, che in 1’ mette in banca la qualificazione, con il 4-2 firmato da una magia di Surace in palleggio volante e il bis di Casagrande con una conclusione ravvicinata. Al 26’ Stellini vola per respingere la girata di Usberghi. Sul conseguente corner però il portiere del Cornaredo non può nulla sulla formidabile volee di Ghezzi, che riporta il Videoton a meno uno. Al 33’ anche Surace concede il bis, mettendo il pallone in buca d’angolo dopo pregevole spunto di Villa. Gli ospiti provano allora la mossa di Fumagalli portiere di movimento, ma a 1’ dal termine Migliano timbra il definitivo 6-3 spingendo in porta un altro assist di Villa.