#CoppaDivisione, il Kaos è profeta in patria: doppio Kakà, 5-1 alla Luparense al PalaBigi

29-04-2018
#CoppaDivisione, il Kaos è profeta in patria: doppio Kakà, 5-1 alla Luparense al PalaBigi

Sono partite in 128, tutte le squadre del futsal nazionale maschile, senza distinzioni di categoria. Ne arriva una sola, il Kaos Reggio Emilia, padrona di casa e prima società ad alzare la #CoppaDivisione. I reggiani trionfano nella Final Four del PalaBigi, mostrando i muscoli in semi contro il Pesaro e sconfiggendo 5-1 la Luparense nel gran finale.

LA PARTITA – David Marin senza gli squalificati Borja Blanco e Jefferson, in compenso tornano a disposizione Ramon e quel Tobe utilizzato subito nel primo quartetto di movimento dei trevigiani, insieme a Honorio, Rafinha e Taborda. In porta, naturalmente, c’è Miarelli, assoluto protagonista della semi vinta contro il Maritime Augusta. A Juanlu manca solo l’acciaccato Vinicius: Molitierno, Dian Luka, Felipe Mello, Fits e Avellino a comporre lo starting five dei padroni di casa. La prima finale della Coppa della Divisione è molto tattica al principio, si vive di fiammate: dopo cinque minuti i Lupi sbloccano il risultato, con un fendente di Ramon da posizione defilata. Lo svantaggio sveglia il Kaos, che in 6’28” capovolge completamente la finale: Kakà raccoglie una corta respinta di Miarelli e pareggia, un indiavolato Tuli sfrutta al massimo una palla inattiva per firmare il sorpasso del Kaos, Avellino concretizza una ripartenza 3vs1, infilando ancora Molitierno: 3-1 all’intervallo. Molitierno si esalta a inizio ripresa, prima su Rafinha, poi su Kakà. Ma la rete di Felipe Mello si spegne le residue speranze di rimonta della capolista di regular season. Che perde in rapida successione capitan Honorio e Victor Mello, espulsi entrambi per doppia ammonizioni e out nell’andata dei quarti scudetto contro l’Axed Latina. Il 5-1 griffato da Kakà, mvp della finale, regala il primo storico successo al Kaos e la seconda delusione alla finalista dell’ultima Coppa Italia. Ora i playoff per il tricolore: il meglio deve ancora venire.

 

LUPARENSE-KAOS REGGIO EMILIA 1-5 (1-3 p.t.), clicca QUI per lo STREAMING
ARBITRI: Luca Vannucchi (Prato), Michele Bensi (Grosseto), Gaudenzio Raffaelli  (Treviso) CRONO: Nicola Raimondi (Battipaglia)

COPPA DELLA DIVISIONE – FINAL FOUR
PALABIGI – REGGIO EMILIA

SEMIFINALI – 28/04
1) LUPARENSE-MARITIME AUGUSTA 3-1 (diretta streaming sulla pagina Facebook della Divisione) 
2) ITALSERVICE PESARO-KAOS REGGIO EMILIA 0-7 (diretta TV su Sportitalia)

FINALE – 29/04 (diretta TV su Sportitalia)
LUPARENSE-KAOS REGGIO EMILIA 1-5