Live Match

Coppa U19 Femminile, festa Florida: battuta la rivelazione Bergamo

Coppa U19 Femminile, festa Florida: battuta la rivelazione Bergamo

La giornata di festa di una Final Eight a forti tinte rosa si apre con il successo del Florida, prima storica formazione di futsal ad aggiudicarsi la neonata Coppa Italia Under 19 Femminile. Aspettando l’attesissima Lazio-Falconara di Serie A Femminile, le ragazze di Maurizio Blasetti superano 8-1 l’Accademia Calcio Bergamo B, rivelazione della competizione, nella finale dell’RDS Stadium trasmessa in diretta streaming da PMGSport Futsal.

LA PARTITA comincia nel segno di Giorgia Vianale. L’ex Pescara e Montesilvano si destreggia in area e batte Gottardelli. Suo anche il bell’assist per il 2-0, di tacco, firmato Anna Lucia Prenna. Suo pure il 3-0. Florida superiore: una gran botta di sinistro di Cristiana Antinarella vale il 4-0, De Siena s’inventa il pokerissimo mettendosi in proprio con una pregevole veronica, prima di fuggire a campo aperto e battere ancora Gottardelli. La ripresa comincia con la rete di Santini. L’Accademia Calcio Bergamo B meriterebbe almeno una rete, ma la traversa nega la gioia personale a Greta Ghilardi. De Siena mostra ancora le sue qualità realizzando il 7-0 con un preciso e potente diagonale. Ghilardi alla fine il gol lo mette a referto ed giusto così, vista la sua prestazione degna di nota. Il definitivo 8-1 è un autogol di Oldoni, nel tentativo di anticipare l’accorrente avversaria. L’RDS Stadium si tinge di verde.

ACCADEMIA CALCIO BERGAMO B-FLORIDA 1-8 (0-5 p.t.)
ACCADEMIA CALCIO BERGAMO B: Gottardelli, Ghilardi, Ciocca, Martinello, Mazzolini, Oldoni, Brioschi, Bonacina. All. Mascherone

FLORIDA: Epifano, Vianale, De Siena, Antinarella, Valendino, Prenna, Zinni, Del Gaudio, Pasqualone, Ruggieri, Santini, Caporrella. All. Blasetti

MARCATRICI: 1’47” p.t. Vianale (F), 4’38” Prenna (F), 13’18” Vianale (F), 16’45” Antinarella (F), 19’58” De Siena (F), 0’39” s.t. Santini (F), 5’05” De Siena (F), 9’43” Ghilardi (B), 14’04” aut. Oldoni (F)

ARBITRI: Nicola Lacrimini (Città di Castello), Stefano Puvia (Carrara) CRONO: Adriano Sodano (Bologna)