Coppa Italia, impresa Lazio: 3-2 sul campo del Maritime, è Final Eight!

02-03-2019
Coppa Italia, impresa Lazio: 3-2 sul campo del Maritime, è Final Eight!

La Lazio vince a sorpresa in casa del Maritime Augusta e conquista la qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia. Al Palajonio, i Biancocelesti – sempre avanti nel punteggio ma sempre ripresi – passano 3-2 grazie a un gol sulla sirena di Matteo Biscossi e timbrano il pass per la kermesse che si giocherà dal 20 al 24 marzo in Emilia Romagna, imitando i successi ottenuti venerdì da Feldi Eboli e Meta Catania Bricocity. Per i siciliani di Everton, che avevano perso la qualificazione diretta alla manifestazione a causa della sconfitta casalinga contro il Real Rieti proprio al giro di boa, una giornata davvero amara e una fortissima delusione.

La squadra di Reali gioca senza timori reverenziali e come le era accaduto in Serie A planetwin365 lo scorso 9 febbraio segna per prima, con Gedson. La risposta dei padroni di casa arriva quasi immediata, con Caio, ma i Biancocelesti tornano avanti con una punizione ancora di Gedson che “buca” la barriera e sorprende Dal Cin.

La partita è bellissima, senza eccessivi tatticismi e presto viene superato il bonus falli: Zanchetta si fa parare un tiro libero dall’ottimo Espindola, poi Dal Cin compie un miracolo su Gedson (che colpirà in seguito anche un palo). Il Maritime Augusta ha a disposizione un’altra conclusione dai 10 metri e questa volta Zanchetta la sfrutta, firmando il 2-2.

Prima dell’intervallo ci sono due tiri liberi, uno per parte, ma in entrambi i casi i portieri hanno la meglio: Espindola “ipnotizza” Zanchetta, Bartilotti – entrato nell’occasione al posto di Dal Cin – fa altrettanto con Gedson.

Nella ripresa continua a regnare l’equilibrio, anche se Simi centra un palo clamoroso a tu per tu con il portiere avversario. L’epilogo ai supplementari sembra inevitabile, ma proprio sulla sirena Dal Cin e Thiago Bissoni combinano la classica “frittata” e Biscossi trova la rete che regala alla Lazio il 3-2 finale e la qualificazione alla Final Eight.