Coppa della Divisione, sette squadre di A al quarto turno. Fuori l’Arzignano. Le qualificate

05-11-2019
Coppa della Divisione, sette squadre di A al quarto turno. Fuori l’Arzignano. Le qualificate

Sono rimaste sette squadre di Serie A in Coppa della Divisione. Approdano al quarto turno i campioni in carica del Real Rieti, l’Italservice Pesaro e tutti i top team, nonostante Cybertel Aniene e Kaos Mantova abbiano bisogno dell’over time per qualificarsi.

FUORI invece Cdm Genova e Colormax Pescara che s’affronteranno proprio nel prossimo week end di regular season. A sorpresa viene eliminato il Futsal Fuorigrotta, che crolla a Taranto. Nei due posticipi, exploit Sporting Altamarca, capace di eliminare niente meno che l’Arzignano. Il Città di Massa piega l’Imolese.

COPPA DELLA DIVISIONE
TURNO PRELIMINARE E PRIMO TURNO

SECONDO TURNO

TERZO TURNO – GARA UNICA
GRUPPO A
SAINTS PAGNANO-KAOS MANTOVA 4-7 d.t.s.
L84-CDM FUTSAL GENOVA 7-2

GRUPPO B
SPORTING ALTAMARCA
-REAL ARZIGNANO 5-4
OLIMPIA REGIUM REGGIO EMILIA-CAME DOSSON 1-4

GRUPPO C
CITTÀ DI MASSA
-IMOLESE 3-2
TORFIT CASTELFIDARDO-ITALSERVICE PESARO 1-8

GRUPPO D
CUS ANCONA-ACQUAESAPONE UNIGROSS 1-4
ATLETICO CASSANO-COLORMAX PESCARA 5-4 d.t.s.

GRUPPO E
LAZIO-REAL RIETI 3-6
ACTIVE NETWORK-CYBERTEL ANIENE 6-9 d.t.s.

GRUPPO F
FUTSAL FUTBOL CAGLIARI-MIRAFIN 4-6 d.t.r.
CIAMPINO ANNI NUOVI-CITTÀ DI SESTU 5-2

GRUPPO G
TARANTO
-FUTSAL FUORIGROTTA 6-2
RASULO EDILIZIA BERNALDA-FELDI EBOLI 5-6

GRUPPO H
REAL ROGIT-SIGNOR PRESTITO CMB 2-5
PRO NISSA-ASSOPORTO MELILLI 7-6 d.t.r.