Conclusa la giornata di #SerieAElite: colpi Olimpus e Sinnai, vola il Breganze

06-11-2016
Conclusa la giornata di #SerieAElite: colpi Olimpus e Sinnai, vola il Breganze

Una domenica colorata di tanto futsal in rosa, con due diretti (uno per girone) vinti da Sinnai e Olimpus.

Vola ancora uno straordinario Breganze, che espugna anche il campo del Pescara e resiste in testa al Girone A. Non basta il gol di Bertè al Pescara, colpita da Navarro, Pereira e Buzignani. Spettacolare match fra Ichnusa Sinnai e Kick Off, con Peque che si traveste da Vanessa e segna un poker alla squadra di Russo, che riesce a siglare 5 reti in trasferta, ma non vince. Una scatenata Renatinha (poker) trascina la Ternana contro il Falconara e riporta le ferelle nei piani alti della classifica. Non bastano le firme di Xhaxho (momentaneo 1-0) e di Domenichetti per le marchigiane, in crisi di risultati. Un grande Cagliari passa a Thiene: si scatena Gaby, che sigla una tripletta fondamentale per la formazione di Podda.

Nel Girone B vola l’Olimpus, che vince il big match con la Lazio. Dopo un primo tempo equilibratissimo, terminato 0-0, sblocca subito Lucilèia dopo 13’’ dall’inizio della ripresa. Sono Siclari e Martìn Cortes che mettono la firma per il 3-2 della formazione di D’Orto, ancora imbattuta. Grande vittoria del Locri, che con una tripletta dell’azzurra Giuliano chiude il set con la Bellator Ferentum (6-0 il finale). Il Montesilvano fatica tantissimo a Bisceglie e risolve la gara nell’ultimo minuto, grazie alle firme di Nobilio e Guidotti. Il Fasano passa contro la Woman Napoli, nonostante la doppietta della portoghese Queiroz.