Comodo successo per le pugliesi: sette gol al Cus Cosenza

Comodo successo per le pugliesi: sette gol al Cus Cosenza

Una vittoria facile per la New Team Noci.

Nella settima giornata del campionato nazionale femminile di calcio a 5, le ragazze guidate da mister D’Ippolito hanno battuto il Cus Cosenza per 7a1; una vittoria che si aggiunge a quella di martedì scorso, nel turno infrasettimanale, contro il Vittoria.

Le padroni di casa subito in attacco hanno sfiorato il vantaggio con Jimenez Rodriguez; il gol è arrivato 1’ più tardi con una punizione battuta da Gigante, su fallo procurato dalla siciliana Vitale. Il Noci non si è fermato ed è arrivato il raddoppio con Jimenez Rodriguez che ha infilato la palla sotto la traversa. Nemmeno il tempo di riprendere che Losavio ha servito un assist perfetto per Sportelli che ha insaccato il momentaneo 3a0. Prima del fischio finale della prima frazione di gioco è stata ancora Jimenez Rodriguez a siglare la rete del 4a0. Nella ripresa la musica non è cambiata: Sportelli, su  assist di Mastronardi, a due passi dalla porta ha insaccato il 5a0 prima che le ospiti accorciassero su punizione battuta da Cataldo. A pochi minuti dal termine la New Team ha chiuso la pratica Cosenza con le reti di Sportelli e Gigante.

“Gara molto delicata dove non bisognava abbassare la concentrazione e così è stata per i primi 10’; – ha commentato mister D’Ippolito – avevo chiesto sin dall’inizio un pressing alto, fatto molto bene e siamo andate subito sul 4a0. Come previsto, le ragazze sono calate nel ritmo ed il Cosenza ha spinto di più. Avrei preferito che ci fosse stato più possesso palla, ma va bene così, l’importante è aver messo i tre punti in saccoccia. La partita di ieri, mi ha permesso di far ruotare tutte le giocatrici, ed è la cosa più piacevole che un allenatore possa fare”.

Con la vittoria di ieri, le nocesi salgono a 10 punti in classifica e domenica prossima osserveranno un turno di riposo.

Fonte: Noci gazzettino – Redattore: Miccolis Pasquale