Civitanova, missione Città di Capena. Tiberi: “Vogliamo metterle in difficoltà”

Civitanova, missione Città di Capena. Tiberi: “Vogliamo metterle in difficoltà”

Il Civitanova Dream Futsal nella tana del Città di Capena. Dopo il pareggio interno contro l’Atletico Foligno, le ragazze di Giuliano Tiberi sono attese da una difficile trasferta in casa del Città Capena. Una società, nata in estate dall’ex Real Colombine, allestita per puntare ai vertici del campionato: basta vedere l’organico per rendersi conto della qualità a disposizione di mister Chiesa, con il blocco brasiliano e gli innesti ungheresi a dare qualità e quantità. Spiccano tra le altre le ex Ternana Veronica Menichelli, Eleonora Mercuri e Neka, un lusso per la categoria, a cui si aggiunge la brasiliana Ribeirete, tante esperienze per lei in Serie A. L’inizio è stato un po’ balbettante per le laziali che però rimangono una compagine di assoluto livello e pertanto servirà da parte delle rossoblu una prestazione importante per provare a portare a casa dei punti preziosi. “Andiamo ad affrontare una fortissima squadra – commenta mister Giuliano Tiberi – Sappiamo che è allestita per fare il salto di categoria, e per provare a vincere la Coppa, però andiamo in casa loro con la consapevolezza dei nostri mezzi e con la voglia di metterle in difficoltà: il nostro spirito sarà questo e daremo il massimo”. Fischio d’inizio domenica 27 ottobre alle ore 16 alla Palestra Comunale di Orte.