Cioli, Piatti alza l’asticella: “Pistoia? Ciascuno deve dare qualcosa in più”

Cioli, Piatti alza l’asticella: “Pistoia? Ciascuno deve dare qualcosa in più”

Senza Velazquez e Del Ferraro, entrambi squalificati, la Cioli Ariccia Valmontone si appresta ad affrontare il Pistoia. Sabato al PalaKilgour andrà di scena un match di alto livello tra due squadre che vogliono ottenere qualcosa in più da questo campionato.

PIATTI – Ad analizzare la gara è Diego Piatti che, senza mezzi termini, ribadisce: “Abbiamo defezioni importanti però andremo in campo per giocarcela, ognuno darà qualcosa in più”. Poi, sull’avversario, il portiere della formazione castellana spiega: “Il Pistoia è una grande squadra; all’andata, nonostante un risultato largo a nostro favore, ci ha impressionato. Gioca bene ed è composta da giocatori forti. Sarà molto dura. Dovremo approcciare al match con la giusta concentrazione. Ognuno dovrà dare quel qualcosa in più per raggiungere un risultato positivo”. L’obiettivo comune è quello di raggiungere i playoff anche se, dopo il passo falso di Ciampino, le cose si sono un po’ complicate_ “Il mister ci ha detto di curare maggiormente dei dettagli, abbiamo lavorato in settimana sulle cose che a Ciampino non hanno funzionato bene e ci siamo preparati per questa partita al meglio per provare a raggiungere i playoff e continuare in questa direzione, finché la matematica ce lo permetterà”. Quindi, la Cioli scenderà in campo consapevole che “per poter raggiungere questo obiettivo, dovremo fare nove punti in tre partite. Non possiamo più permetterci di sbagliare”. Diego Piatti. Passo e chiudo.