Cioli, il tris di Peroni piega l’Olimpus: “Conosciamo le nostre capacità”

Cioli, il tris di Peroni piega l’Olimpus: “Conosciamo le nostre capacità”

La Cioli Ariccia Valmontone supera l’Olimpus e resta incollata alla quarta posizione, portandosi a +4 dall’Aniene 3Z e a -3 dal Real Cefalù. Al PalaOlgiata succede tutto nella ripresa, con l’Olimpus in vantaggio e la Cioli a rincorrere; poi, a cento secondi dalla fine, arriva il goal vittoria.

PERONI Protagonista assoluto del match è Christian Peroni, autore della tripletta che vale il successo per 2-3 in casa della formazione di Roma Nord. A parlare al termine della partita è proprio lui, iniziando proprio dalla tre reti messe a segno: “Sono state importanti perché ci hanno permesso di riprendere una partita che stavamo perdendo. Fare punti qui serviva”. Due volte in svantaggio, la Cioli è poi riuscita a riemergere, dimostrando di avere una qualità importante: “Ultimamente giochiamo tutti con una mentalità; conosciamo quali sono le nostre capacità e anche nei momenti di difficoltà sappiamo che dobbiamo continuare a giocare. La partita, se rimani tranquillo e usi la giusta cattiveria, prima o poi la riprendi, prima o poi la palla entra”. L’episodio chiave della partita? Peroni non ha dubbi: “La rete del pareggio, dell’1-1. Dopo l’1-0 si erano schiacciati nella loro metà campo e per noi era difficile trovare spazi. Trovare il pari e costringerli a riaprirsi per fare gol è stato importantissimo”. Sabato al PalaKilgour di Ariccia arriva il Lido di Ostia.