Cioli, fiducia Rosinha: “Sei punti con Prato e Roma per i playoff”

Cioli, fiducia Rosinha: “Sei punti con Prato e Roma per i playoff”

Due gare su due. La Cioli Ariccia Valmontone giocherà per vincere sia contro il Prato che contro la Roma. Per ora, la testa della formazione castellana è al match contro la squadra toscana, ultimo impegno casalingo della regular season. Anche se è d’obbligo il pensiero al doppio match, perché solo con sei punti in tasca la Cioli potrà continuare a pensare ad un possibile posto, da migliore quarta, nei playoff. A ribadirlo è mister Rosinha.

Corsa playoff: come la vivete?
“Il bilancio è molto positivo, la squadra è cresciuta tanto, con tanti ragazzi in prima squadra e nel giro della nazionale. Queste ultime due gare saranno molto difficili perché ci troviamo ad affrontare due formazioni che sono in zona playout. Quindi, scenderanno in campo per fare la guerra. All’andata con il Prato vincevamo 0-3 e poi perdemmo 7-3. Cercheremo di fare tesoro di questa esperienza”.

Due gare al termine, contro Prato e Roma: quanti punti servono?
“In ottica playoff, a noi servono assolutamente sei punti. Vincere contro Prato e Roma ci permetterebbe di sperare di essere la migliore quarta. È difficile, ma non impossibile. Cercheremo di vincerle entrambe ed uscire a testa alta, consapevoli di aver fatto un ottimo campionato, con una società che ha avuto il coraggio di scommettere sui giovani a testa alta”.