Live Match

Ciampino Anni Nuovi sconfitto all’EstraForum: la squadra di Micheli perde 3-1

La quartultima giornata di campionato del Ciampino Anni Nuovi va in scena all’EstraForum contro il Prato Calcio a 5: 3-1 il finale di una gara altamente competitiva e di elevato livello agonistico.

Ciampino Anni Nuovi – che privo dello squalificato Papù, ritrova però Covelluzzi dopo l’infortunio – in campo con Giannone, Lunardi, Terlizzi, Mattarocci e Dall’Onder. Il Prato con Perez, Fumes, Josiko, Rosati e Murilo. Incisiva, la squadra di Micheli prova dopo pochi secondi con Lunardi, il Prato risponde con Josiko. Il ritmo è sin da subito alto con un Ciampino Anni Nuovi che mostra un gioco intenso: su rimessa laterale in zona di attacco, Mattarocci calcia cercando Dall’Onder il quale viene anticipato da Rosati che devia in rete, ma il direttore di gara non convalida il gol poiché il numero undici ciampinese non aveva avviato l’azione entro i quattro secondi. Per il Prato due opportunità con Josiko e Morganti ma la seconda grande occasione è dei ciampinesi: Terlizzi, con Perez in uscita, punta ma la sfera va in diagonale davanti alla porta. Per la squadra di casa, Morganti colpisce il palo. Il Ciampino Anni Nuovi si rende ancora pericoloso con Mattarocci che in contropiede si porta a tu per tu con Perez, supera il portiere avversario ma colpisce, anche lui, il legno. Anche Giannone, sull’altro versante, è chiamato in causa da Josiko ma è straordinario ed impeccabile nella parata. Nel finale della prima frazione, Dall’Onder contro Perez però l’estremo difensore dice no e sullo 0-0 si chiude dunque la prima frazione.

Secondo tempo. Il Prato sblocca a 1’20” con Fumes e raddoppia a 2’24” con Josiko: 2-0. Il Ciampino Anni Nuovi riparte compatto ma riesce ad accorciare a 9’37” con Dall’Onder ed è 2-1. A 10’27” il Prato trova subito la via del gol con Rosati, 3-1 e le distanze aumentano di nuovo. La partita è apertissima da entrambe le parti: Giannone si rende protagonista di due decisivi interventi su Rosati e Josiko, Lunardi tenta prima su sviluppo di un calcio d’angolo e poi direttamente in direzione della porta ma l’esito è negativo. A cinque minuti dalla fine Dall’Onder è vicinissimo al gol tuttavia Perez non si fa trovare impreparato e salva il parziale. Mister Micheli schiera Djelveh come portiere di movimento in alternanza a Giannone, la scelta non premia la formazione ciaminese e sul 3-1 sopraggiunge il triplice fischio.

Davanti ad un Prato concreto e tattico il Ciampino Anni Nuovi fa la sua partita di spirito e qualità. Con 34 punti a tre gare dalla fine della regular season, il Ciampino Anni Nuovi conquista matematicamente la salvezza nella categoria. L’obiettivo stagionale, il gruppo ciampinese lo ha raggiunto. Ora mancano tre sfide nelle quali capitan Terlizzi e i suoi compagni vorranno continuare a fare bene proseguendo così una stagione che sta regalando loro grandi soddisfazioni. Dopo la sosta del prossimo sabato, nel turno del 18 marzo, il Ciampino Anni Nuovi riceverà l’Olimpus Roma. Al PalaTarquini alle ore 15.00 per un pomeriggio di grande futsal.

Prato Calcio a 5 – Ciampino Anni Nuovi C5 3-1

Prato Calcio a 5: Perez, Fumes, Karaja, Benlamrabet, Josiko, Petri, Mangione, Balestri, Campagna, Rosati, Morganti, Murilo. All. Suso

Ciampino Anni Nuovi C5: Vailati, Lunardi, Terlizzi, Djelveh, Covelluzzi, De Vincenzo, Mattarocci, Dall’Onder, Lemma, Giannone, Dominici. All. Micheli

Marcatori: 1’20” Fumes (P), 2’24” Josiko (P), 9’37” Dall’Onder (CAN), 10’27” Rosati (P) del s.t.

Direttori di gara: Raffaelli di Treviso, Volpato di Castelfranco Veneto

Crono: Rossini di Firenze

Elisa Miucci
Ufficio stampa A.S.D. Ciampino Anni Nuovi C5