Ciampino Aniene, un colpo leggendario: sì, ufficiale Wilde

Ciampino Aniene, un colpo leggendario: sì, ufficiale Wilde

Il Ciampino Aniene AnniNuovi è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Wilde Gomes Da Silva.

Il fuoriclasse verdeoro, nel corso della sua leggendaria carriera, ha scritto pagine indelebili nella storia del futsal. La carriera dell’esperto classe ‘81 è cominciata nel suo paese natale, dove ha indossato le maglie della General Motors, del Santos, del Banespa e dell’Ulbra, con cui si è aggiudicato una Liga National e un’International Cup. È la Spagna, tuttavia, che ha consacrato il formidabile pivot nel firmamento del calcio a 5: Wilde, dopo il biennio allo Xota, ha ottenuto trofei su trofei suddivisi tra l’ElPozo Murcia e il Barcellona (secondo miglior marcatore della storia blaugrana con 247 centri). Sette campionati, cinque coppe nazionali, quattro supercoppe, due Uefa Futsal Cup e una Copa Iberica, questo lo scintillante bottino accumulato dal nativo di Orós nel corso della sua avventura iberica.

Il 2008, per Wilde, si è trattato di un anno magico: il brasiliano, dopo aver alzato la Copa America al cielo dell’Uruguay, ha realizzato uno dei tiri di rigore che sono valsi alla Seleção il Mondiale casalingo, proprio contro la Spagna di Ibañes (assente in finale). L’ex Barça, quattro anni più tardi, si è tolto lo “sfizio” di bissare tale trionfo, sempre contro la Roja, nella kermesse thailandese. Il jogador, poi, ha arricchito il suo già invidiabile palmarès con il campionato russo e quello ceco, rispettivamente con la Dinamo Mosca e lo Sparta Praga. Gomes Da Silva, archiviata l’esperienza al Corinthians, si è trasferito nella scorsa estate al Signor Prestito CMB, nel quale si è reso assoluto protagonista con 31 gol stagionali al suo memorabile debutto in Italia.

“Spero di fare un’ottima annata, arrivo in un club che vuole crescere e io, come giocatore esperto, tenterò di aiutare i più giovani a farlo. Insieme, raggiungeremo gli obiettivi preposti”, queste le prime parole del leggendario verdeoro da neo calciatore del Ciampino Aniene. Al PalaTarquini – e non solo – ne vedranno delle belle.

La società augura a Wilde tanta fortuna con la casacca giallorossoblù, con i migliori auspici di un’annata sportiva colma di gratificazioni e successi.