CDM Genova, hurrà in extremis: Pizetta timbra due volte, Ortisi piega il Carrè Chiuppano

CDM Genova, hurrà in extremis: Pizetta timbra due volte, Ortisi piega il Carrè Chiuppano

Una vittoria fortemente voluta e cercata, arrivata quando mancavano soli tre secondi al termine della partita, valida per la quinta giornata del girone A di serie A2. CDM Futsal Genova-Carrè Chiuppano è finita 3-2, con la rete in extremis di capitan Ortisi, in un finale di partita infuocato. Del brasiliano Pizetta le prime due reti per la formazione di Michele Lombardo, per gli altovicentini in gol Halimi e Pedrinho.

PIZETTA – «Una vittoria molto importante, perché volevamo confermare il buon momento che stiamo attraversando – è il commento dello stesso Pizetta -.In casa, dobbiamo costruire il nostro campionato. Risultato meritato, anche se arrivato alla fine, perché lo abbiamo voluto». Ancora Pizetta: «Stavo bene prima della partita e subito in campo – sorride il numero 8 della CDM Futsal Genova -. Ma i miei due gol sono frutto del lavoro di tutta la squadra. Una grande prestazione da parte di tutti, superando le assenze. Mister Lombardo nello spogliatoio lo aveva detto di dare il massimo fino alla fine e abbiamo vinto proprio agli ultimi secondi».