Castellani e il nuovo Faventia: “Impossibile rifiutare questa offerta”

Migliorare i piazzamenti e continuare il percorso di crescita imbastito dalla società negli anni precedenti con un occhio di riguardo ai giovani. Sono queste le linee programmatiche di Massimiliano Castellani (in foto) nei primi commenti da neo allenatore del Faventia:

“Era impossibile rifiutare l’offerta di questa società che conosco bene avendone allenato la prima squadra nel 2012/2013 – dichiara il nuovo allenatore dei manfredi – gli obiettivi sono sempre quelli di migliorare ciò che è stato fatto negli anni precedenti e proseguire il programma che la società sta mettendo in atto sui giovani, in questo senso mi piacerebbe allestire una squadra competitiva con qualche giovane di livello”.

Non si può dunque escludere la possibilità che il mercato estivo possa portare in biancoazzurro qualche giocatore nuovo e di prospettiva considerando anche le recenti esperienze del tecnico alla guida della rappresentativa regionale juniores nel Torneo delle Regioni:

“Con Filippo (Merenda, ndr) ci sentiamo quotidianamente – ammette Castellani – e stiamo valutando alcuni giocatori, al momento è prematuro fare dei nomi ma posso dire che qualche nuovo innesto è probabile. Ci stiamo muovendo.”

Per avere un quadro chiaro degli arrivi e delle partenze ci vorrà dunque ancora un po’ di tempo anche se sembra scontato che il Faventia sia più orientato a confermare in toto la rosa della passata stagione anzichè rivoluzionare completamente il roster.