Carrè Chiuppano, Zannoni rinnova: “Dovrò alzare il livello e dare l’impossibile”

24-06-2020
Carrè Chiuppano, Zannoni rinnova: “Dovrò alzare il livello e dare l’impossibile”

Sono passati pochi giorni dall’ufficializzazione della classifica generale e dalla conseguente promozione del Carrè Chiuppano in serie A, ma è già tempo di comunicare la prima news di mercato. Il Carrè Chiuppano è lieto di annunciare che il giocatore Stiven Zannoni militerà nella Prima Squadra biancoazzurra anche nella stagione sportiva 2020/2021. Classe 1985, Stiven è nato a Tombolo (PD) e ricopre il ruolo di centrale difensivo. 

Luparense e Cittadella sono le squadre nelle quali ha militato prima di approdare al Carrè Chiuppano, dove ha difeso i colori biancoazzurri nelle stagioni 2009-2010 e 2010-2011. New Team Gorizia, Villorba, Diavoli Rossi e Miti Vicinalis le formazioni dove ha giocato successivamente ma sulla sua strada c’era ancora il Carrè, dove torna nella stagione 2017/2018. Nel suo passato ha vestito anche i colori della Nazionale maggiore. “Era nell’aria che avremmo vinto il campionato e sinceramente ce lo siamo meritati perché abbiamo fatto un campionato quasi sempre in vetta – le prime parole di Stiven dopo il rinnovo – è la dimostrazione che siamo stati una squadra quasi perfetta”. Pochi dubbi in merito alla permanenza nella squadra biancoazzurra: “Rimango perché Carrè è casa mia, sono sempre stato amato da tutti. Non nego che c’è stato un momento dove ho pensato, come avevo dichiarato l’anno scorso, che sarei andato via da re e forse era il momento perfetto per chiudere la mia esperienza a Chiuppano. Ma quando ho guardato negli occhi il mister so che non potevo fargli una cosa così: lui per me è un amico e un padre a livello calcistico. So già che dovrò alzare il mio livello, data la categoria, e dare l’impossibile per poter far bene”. Audace, grintoso, con un temperamento d’acciaio: Stiven Zannoni ha già dimostrato di non temere niente e nessuno e continuerà a farlo ancora vestendo la maglia, a lui tanto cara, della nostra società. L’ufficializzazione del suo rinnovo arriva nel giorno del suo compleanno: tanti auguri Stiven e ben rimasto a Carrè!