Live Match

Carrè Chiuppano, tredici gol al Manzano: i veneti restano in vetta

Carrè Chiuppano, tredici gol al Manzano: i veneti restano in vetta

Mister Ferraro, sul campo neutro di Monfalcone, schiera un quintetto iniziale formato da Quinellato, Fabinho, Rossi, Resner ed in porta Josic, mister Salfa risponde con Viapiana, Tirelli, Sansica, Sironi ed in porta Patti. Il risultato si sblocca quasi subito grazie a Fabinho ed il suo calcio di punizione, a cui risponde Tirelli trentacinque secondi dopo, 1-1 dopo settanta secondi di gioco. Josic para Viapiana mentre Quinellato, Rossi, Resner e Buonanno cercano il goal del raddoppio. A trovarlo però sarà il Manzano con ancora Tirelli, parato ma non trattenuto dall’estremo difensore biancoazzurro. Il Carrè Chiuppano non ci sta: El Johari viene parato, poi Quinellato dalla distanza riporta il match in parità. Sarà ancora il pivot verdeoro ad andare a segno: si impossessa della palla, mira la porta e centra l’obiettivo. Josic interviene bene su Viapiana ma la stessa cosa non si può dire di Patti che si fa beffare da Pedrinho ed il suo secco calcio di punizione. Il CCAV è inarrestabile, Resner viene parato ma Andrea Rossi no: il laterale vicentino ha la meglio su difesa e portiere e porta a +3 la differenza reti. Tirelli accorcia le distanze ma la squadra biancoazzurra allunga ancora grazie a El Johari che impegna Patti, lasciando campo libero a Fabinho che segna indisturbato.

Ripresa – Il CCAV torna in campo con lo stesso quintetto del primo parziale, mentre il Manzano si affida a Teixeira, Sansica, Tirelli, Viapiana e Patti. I biancoazzurri segnano subito il settimo goal con Resner ed un calcio di punizione imprendibile, andando dunque sul 3-7. Fabinho e Rossi impegnano Patti, poi Rossi serve Resner che fa centro di nuovo. Rossi e Buonanno parati, Guzzonato fuori: la partita è a senso unico, i giocatori del Manzano non possono nulla contro lo strapotere biancoazzurro. Rossi va a segno due volte, prima su assist di Fabinho e poi di Guzzonato: qualsiasi coppia si avvicini alla porta mette il pallone in rete. Mister Ferraro fa giocare l’intera rosa a disposizione, con Ballardin tra i pali e Youssef El Moursli, classe 1995, alla sua prima stagione da calciatore di futsal. Sarà proprio quest’ultimo ad andare a segno al 15’, tra l’ovazione dei suoi compagni e del pubblico di fedelissimi presenti. Manca un minuto di gioco e i goal da nominare sono ancora due: il primo porta la firma di Guzzonato, su assist di El Moursli, mentre a chiudere il tabellino ci pensa Quinellato ed un tiro tanto veloce quanto efficace.

Bassa Manzano – Carrè Chiuppano 3-13 Alto Vic. (p.t. 3-6)
Bassa Manzano: Patti, Naso, Sironi, Raccis, Teixeira, Papa, Viapiana, Sansica, Aleksic, Gasich, Tirelli, Tollon. All. Salfa

Carrè Chiuppano Alto Vic: Ballardin, El Moursli, Buonanno, Guzzonato, El Johari, Quinellato, Pedrinho, Fabinho, Rossi, Josic, Resner. All. Ferraro

Reti: p.t. 0’34’’ Fabinho (CCAV), 1’09’’ Tirelli (BM), 8’12’’ Tirelli (BM), 9’23’’ Quinellato (CCAV), 10’23’’ Quinellato (CCAV), 13’17’’ Pedrinho (CCAV), 15’19’’ Rossi (CCAV), 17’48’’ Tirelli (BM), 18’6’’ Fabinho (CCAV). S.t. 0’49’’ Resner (CCAV), 3’36’’ Resner (CCAV), 11’48’’ Rossi (CCAV), 12’26’’ Rossi (CCAV), 14’37’’ El Moursli (CCAV), 18’55’’ Guzzonato (CCAV), 19’47’’ Quinellato (CCAV)

Ammoniti: Patti (BM), Sironi (BM)

Falli: p.t. 4-1. S.t. 3-2

Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano Alto Vic.