Carrè Chiuppano punito nel derby: il Vicenza rimonta e vince 5-4

Sconfitta esterna per la Prima Squadra del Carrè Chiuppano Alto Vic: 5-4 infatti il risultato finale del match contro il Vicenza C5, capace di rimontare dal 2-4 al 5-4.

Quinellato, Rossi, Buonanno e Pedrinho i marcatori, mentre tra le fila avversarie si segnala la doppietta dell’ex Juan Lucca, fino all’anno scorso giocatore biancoazzurro.

Analizzato il tutto, il Carrè Chiuppano AV riprenderà ad allenarsi con ancora più vigore e voglia di fare bene: mercoledì 15 (ore 21.15 al Palazzetto dello Sport di Zanè) infatti la squadra sarà impegnata negli Ottavi di Coppa Italia contro il Fenice Veneziamestre, a cui vuole giungere preparata.

Forza ragazzi, niente ci è precluso!

Torri di Quartesolo (VI) – Mister Ferraro schiera un quintetto iniziale formato da Fabinho, Quinellato, Resner, El Johari  ed in porta Josic, mister Candeo risponde con Zuccon, Moscoso, Kokorovic, Del Gaudio ed in porta Ruzza. A dare inizio al match ci pensa il Vicenza mentre è il Carrè Chiuppano ad andare per primo vicino al goal con Quinellato, a cui poco dopo viene annullata  una rete giunta in concomitanza con il fischio di un fallo. A trafiggere la difesa avversaria ci provano a più riprese Pedrinho, Buonanno, Fabinho e Resner, ma Ruzza è in giornata e respinge tutti gli attacchi biancoazzurri. Quantitativamente parlando le occasioni create da Quinellato e compagni sono in misura maggiore rispetto ai padroni di casa, ma il pallone non vuole saperne di entrare. Quando mancano quattro minuti di gioco Resner è costretto a lasciare il terreno di gioco per un infortunio, lasciando il CCAV con un elemento importante in meno. L’ex Juan Lucca sfiora il goal prendendo la traversa e sul versante opposto Buonanno va vicinissimo all’obiettivo. Moscoso e Fabinho sono gli ultimi a tentare di sbloccare il risultato che invece rimane immutato fino alla fine del parziale.

Ripresa – Il CCAV torna in campo con Pedrinho, Rossi, Quinellato, Fabinho  ed in porta ancora Josic, il Vicenza risponde con Moscoso, Del Gaudio, Lucca, Kokorovic ed in porta Ruzza. Del Gaudio ci prova dalla distanza per poi, un minuto dopo, riuscire nell’intento. Approfittando dell’uscita di Josic infatti, insacca a  porta vuota il goal del vantaggio. Il tiro di Pedrinho finisce alto e Josic esce per fermare Moscoso, mentre nel ribaltamento di campo Quinellato riesce finalmente a trafiggere il muro alzato da Ruzza con un tiro lento ma efficace, 1-1 e palla al centro. Il CCAV sembra aver preso la giusta direzione e nel giro di pochi minuti porta il risultato sul 1-3. Pedrinho infatti assiste Rossi che, con un bel diagonale, firma il goal del raddoppio, per poi ricoprire il portiere di movimento e servire il compagno Buonanno che risponde presente. Al Vicenza è assegnato un calcio di rigore che tira Del Gaudio e para Josic, mentre Fabinho non centra la porta. Gli avversari diminuiscono lo svantaggio con Feltre: Josic para il tiro di Lucca ma il pallone sfugge e il giovane classe 1995 lo recupera ed insacca. Il Carrè Chiuppano inserisce nuovamente il portiere di movimento, strategia che attua anche il Vicenza di lì a poco lasciando la porta sguarnita e permettendo a Pedrinho di spedire dalla distanza la palla in rete. Acquisito il doppio vantaggio, il CCAV ha solo un compito: mantenerlo. Ma gli avversari non danno segni di cedimento e, a  distanza ravvicinata, Lucca batte Josic e porta a -1 il gap. Entrambe le squadre inseriscono contemporaneamente il portiere di movimento, in un gioco di corse e rincorse senza soste. Quando mancano meno di due minuti di gioco, ecco l’imprevedibile: Lucca prima e Feltre poi si fanno beffe della difesa avversaria, siglano il secondo goal a testa e fermano la corsa della capolista.

VICENZA C5 – CARRÈ CHIUPPANO ALTO VIC. 5-4 (P.T. 0-0)

VICENZA C5: Bellotto, Bussi, Feltre, Moscoso, Lucca, Zuccon, Hernandez, Zeppa, Kokorovic, Pizarro, Del Gaudio, Ruzza. All. Candeo.

CARRÈ CHIUPPANO ALTO VIC: Josic, Pedrinho, Quinellato, Buonanno, Resner, El Johari, Fabinho, Rossi, Guzzonato, El Moursli, Panarotto, Ballardin. All. Ferraro.

Reti: p.t. nessuna. S.t. 3’56’’ Del Gaudio (VI), 8’02’’ Quinellato (CCAV), 9’24’’ Rossi (CCAV), 10’26’’ Buonanno (CCAV), 14’20’’ Feltre (VI), 16’54’’ Pedrinho (CCAV), 17’30’’ Lucca (VI), 18’25’’ Lucca (VI), 18’41’’ Feltre (VI).

Falli: p.t. 3-3. S.t. 5-2.

Ammoniti: Del Gaudio (VI), Rossi (CCAV), Fabinho (CCAV), Lucca (VI), Feltre (VI).

Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano Alto Vic.