Carrè Chiuppano in testa a punteggio pieno. Leo Senna: “Questo è l’atteggiamento giusto”

Carrè Chiuppano in testa a punteggio pieno. Leo Senna: “Questo è l’atteggiamento giusto”

Il protagonista dell’intervista settimanale è il giocatore Leo Senna. Classe 1991, Leo è nato a Capinzal (Brasile) e ricopre il ruolo di laterale offensivo. Prima di approdare in Italia, ha giocato per diversi anni nel Joacaba Futsal, compagine militante nella serie A carioca. Giunge a Carrè all’inizio della corrente stagione sportiva dopo aver ben figurato nel Salinis, squadra del girone C di serie A2.

Sabato scorso il Carrè Chiuppano ha vinto per 8-5 contro l’Olimpia Regium, come commenteresti la partita?
“Sono molto contento per l’atteggiamento tenuto dalla nostra squadra contro la buona formazione avversaria, l’importante comunque è vincere!”.

Sabato è stata la tua prima partita ufficiale davanti al pubblico casalingo, cos’hai provato?
“Mi è piaciuto tanto giocare per la prima volta a Carrè: il pubblico è bellissimo ed è sempre rimasto accanto alla squadra, fino alla fine”.

Domani il CC affronterà in trasferta il Città di Sestu, che partita ti aspetti?
“Mi aspetto una gara molto difficile, una vera e propria guerra. Loro hanno un buon allenatore che è Enrico Cocco e un fuoriclasse come Betao, assieme ad altri giocatori. L’anno scorso sono arrivati ai playoff, mi aspetto una gara non facile”.