Carmagnola-L 84 e Angelana-PSG i big match: la 15ª giornata

13-01-2017
Carmagnola-L 84 e Angelana-PSG i big match: la 15ª giornata

Prosegue la corsa del Carmagnola nel Girone A di Serie B. 35 punti e 91 gol segnati per la capolista, che ha 4 punti di vantaggio sulla L 84, prossima avversaria in uno scontro diretto fondamentale. Al terzo posto il Città di Sestu, che può inserirsi nella lotta battendo la Domus Bresso. La Real Cornaredo vuole guarire dalla pareggite e affronta il Lecco, invischiato nella lotta playoff.

Nel Girone B comanda il Carrè Chiuppano, che ha 3 punti di vantaggio su Faventia e Villorba. Per il Chiuppanno c’è la trasferta sul campo della Fenice Veneziamestre. Il Faventia, invece, sfida in trasferta il Vicenza, che ha voglia di avvicinarsi alla zona playoff. Per il Villorba c’è il Canottieri Belluno, che lotta nei bassi fondi della classifica.

La Leonardo continua a volare in vetta al Girone C. La Tigullio lotta nei bassi fondi della classifica, mentre l’Ossi San Bartolomeo riceve il Genova. Il Bagnolo, terzo con 25 punti, riceve la Mattagnanese, ultima in classifica. Per il Montecalvoli c’è la sfida col Città di Massa.

38 punti per il PSG Potenza Picena, primo nel Girone D. A 35 punti l’Angelana, che è la prossima avversaria di un meraviglioso scontro diretto. Spettatore interessato il Civitella Sicurezza Pro, che riceve l’Eta Beta, che punta a issarsi in classifica. Il Todi va in trasferta col GLS Hatria.

Il Todis Lido di Ostia continua a comandare nel Girone E. La gara con l’Active Network è fondamentale, in un girone dove la classifica è cortissima e ci sono 9 squadre in 4 punti (dalla quinta alla penultima). La Brillante Torrino, seconda a 29 punti, va a Casoria, contro una squadra che staziona a centro classifica. La Mirafin, terza con 24 punti, riceve il Sagittario Pratola.

Prosegue il duello a distanza fra Isernia e Giovinazzo nel Girone F. Per l’Isernia gara interna con il Comprensorio Medio Basento, per il Giovinazzo c’è la trasferta con il Cus Molise. Il Barletta riceve gli Azzurri Conversano, che lottano nei bassi fondi della classifica. A 25 punti l’Atletico Cassano, impegnato con il Chaminade.

Il Maritime Augusta è lanciatissimo nel Girone G. 37 punti e 3 di vantaggio sul Real Cefalù, impegnato contro il Cataforio. Per il Maritime, invece, c’è la sfida con l’Assoporto Melilli. L’Odissea 2000 va a Palermo contro il Sant’Isidoro, mentre il Real Rogit c’è il Paola.

CLICCA QUI PER LE DESIGNAZIONI ARBITRALI