Live Match

Cariani sposa la Lazio: “Mi farò trovare pronta”. Sarà il vice di Tirelli

Cariani sposa la Lazio: “Mi farò trovare pronta”. Sarà il vice di Tirelli

La stagione sportiva 2017/2018 vedrà ancora una volta Silvia Cariani difendere la porta della S.S. Lazio C5. Tornata nello scorso mercato invernale, il portiere classe ’83 ha scelto la via del rinnovo con il club di via del Baiardo. La società augura a “Ruspa” di togliersi grandi soddisfazioni nel corso di questo altro anno in biancoceleste.

“Quando a metà della scorsa stagione sono tornata a vestire la maglia della Lazio è stato come ritrovare la mia seconda famiglia – racconta Cariani ripensando alla passata annata -. Sul pieno dei risultati probabilmente abbiamo peccato troppo, sbagliando alcune gare che poi sono risultate decisive. Dovevamo essere più determinante e concrete, ci siamo lasciate sfuggire tante occasioni, forse banalmente”.

Ma sfogliando le pagine del nuovo anno, ci sono solo fogli vuoti, pronti ad essere scritti: “Conosco la società, il tecnico ed il progetto che c’è qui alla Lazio. Quando arriva una proposta è sempre molto valida e va valutata nella sua totalità. Credo che il prossimo possa essere un campionato con una Lazio ancora più ambiziosa, che punti a lottare per tutti gli obiettivi in palio”. Ed anche sul piano personale per ‘Ruspa’ sarà un’annata in cui togliersi qualche sassolino dalla scarpa: “Lo vivo come una personale rivincita. Rispetto al passato mi sento molto meglio e ho grande voglia di rimettermi in gioco, ritagliandomi il mio spazio e facendomi trovare pronta. Sarò il secondo di Arianna Tirelli, ma quando sarò chiamata a disposizione darò come sempre il 100% di me stessa” conclude Cariani.