Canosa, un 4-1 che sa di liberazione: successo contro lo Chaminade

Nella 20a giornata del campionato nazionale Serie B girone F, l’Apulia Food Canosa torna alla vittoria battendo con il risultato di 4-1 lo Chaminade Campobasso.

Al quintetto iniziale di mister Trallo, composto da Ton, Josè David, Gui, Sabater e Josè Heredia, risponde Mister Pizzuto con Al Assuad, Rustica, Oriente, Pizzuto e Pescolla.

 

L’inizio partita è di marca rossoblù, con Gui che al quinto ribatte in rete una respinta corta del portiere ospite Al Assuad.

Il raddoppio arriva poco più tardi con Josè David su calcio di rigore. Sabater ci prova su punizione ma Al Assuad è attento e para. A sorpresa lo Chaminade si riporta in partita grazie a un bel gol di Oriente che insacca la palla sotto l’incrocio per il 2-1.

Prima dell’intervallo c’è spazio anche per la terza rete canosina con Sabater che a rete un ottimo schema si palla inattiva.

 

Il secondo tempo non dice nulla, la gara prosegui senza grosse emozioni. Al Assuan, in giornata di grazia, respinte la conclusioni ravvicinate dei rispettivi Heredia, Josè David, Sabater.

A concludere l’incontro arriva la quarta rete realizzata da Jose David.

 

Vittoria importante e di carattere che arriva dopo due sconfitte consecutive. Prossimo impegno per i ragazzi di mister Trallo sabato 25 febbraio in quel di Conversano, contro una formazione alla disperata ricerca di punti salvezza.

 

Ufficio Stampa

Asd Futsal Canosa- Sabino Del Latte

asdfutsalcanosa@gmail.com

 

APULIA FOOD CANOSA: 17 Pompilio, 2 Gui, 3 Sabater, 4 Laccetti, 5 Patruno, 6 Subrizio, 7 Bizzoca, 8 Josè Heredia, 10 Josè David, 11 Borraccino, 12 Ton, 22 Catano. All. Trallo.

CHAMINADE CAMPOBASSO: 12 Al Assuad, 5 Ruscica, 7 Marro, 8 Pascale, 9 Pescolla, 10 Cavaliere, 11 Santella, 14 Pizzuto, 16 Montes, 23 Pentrella, 27 Oriente, 21 Gianfelice. All. Pizzuto.