Came Dosson prima, l’IC Futsal ferma la Luparense. Sorride l’Acqua&Sapone

30-09-2017
Came Dosson prima, l’IC Futsal ferma la Luparense. Sorride l’Acqua&Sapone

Came Dosson al comando della #serieAPlanetwin365 dopo due giornate. I veneti hanno superato in casa Milano con il risultato di 6-3. La copertina è tutta per Schiochet, a segno quattro volte, un poker condito dalla doppietta di Grippi. Primo Brindisi per l’Acqua&Sapone di Ricci, che dopo il ko all’esordio contro il Nap0li  si riscatta battendo il Kaos Reggio Emilia nel Social Match delle 18.30. I padroni di casa, sempre in vantaggio, rischiano di farsi rimontare nel finale con il portiere di movimento messo in campo da Juanlu. Doppiette di Schininà e Avellino per gli ospiti da una parte, dall’altra per De Oliveira e Bertoni. La Luparense si ferma sul campo dell’Imola Castello, che strappa il primo punto in campionato. I Lupi, sotto 2-1, la ribaltano nella ripresa, ma il gol di Saura a meno di tre minuti dalla fine fa esultare il PalaCavina.  Domani in campo Lazio e Real Rieti, il programma si chiuderà con il monday night tra Feldi Eboli e Pescara in diretta tv su Sportitalia.

IC FUTSAL-LUPARENSE 3-3 (1-0 p.t.)

IC FUTSAL: Juninho, Salado, Ferrugem, Borges, Castagna, Lari, Magliocca, Murga, Saura, Garofalo, Battaglia, Ceh. All. Pedrini

LUPARENSE:Miarelli, Honorio, Rafinha, Betao, Taborda, Drago, Ramon, Lara, Revert Cortes, Leofreddi, Naim, Jefferson. All. Marin

MARCATORI: 13’01”p.t. Castagna (I), 5’13” s.t. Revert Cortes (L), 6’16” s.t. Murga (I), 14’22” s.t. Jefferson (L), 15’53” s.t. Rafinha (L), 16’47” s.t. Saura (I)

AMMONITI: 6’04” p.t. Murga (I), 5’40” s.t. Ceh (I), 7’37” s.t. Saura (I), 8’13” s.t. Ferrugem (I),  12’00” s.t. Rafinha (L)

ARBITRI: Michele Bensi (Grosseto), Lorenzo Cursi (Jesi) CRONO: Stefano Parrella (Cesena)

 

ACQUA&SAPONE UNIGROSS-KAOS REGGIO EMILIA 5-4 (2-0 p.t.)

ACQUA&SAPONE UNIGROSS:Casassa, Murilo, De Oliveira, Bertoni, Coco,Mambella, Lima, Bordignon, Osvaldo, Calderolli, Lukaian,Jonas. All. Ricci

KAOS REGGIO EMILIA:Molitierno, Avellino, Tuli, Dudù Costa, Fits, Titon, Timm Fusari, Garrido, Schininà, Amarante. All. Juanlu

MARCATORI: 5’09” p.t. Bordignon (A), 17’54” p.t. De Oliveira (A), 5’10” s.t. De Oliveira (A), 8’25” s.t. Avellino (K), 10’28” s.t. Bertoni (A), 15’06” s.t. Bertoni (A), 17’03” s.t. Schininà (K), 17’54” s.t. Avellino (K), 18’19” s.t. Schininà (K)

AMMONITI: 1’19” p.t. De Oliveira (A)

ARBITRI: Dario Pezzuto (Lecce), Luca Vincenzo Caracozzi (Reggio Emilia) CRONO: Dario Di Nicola (Pescara)

 

CAME DOSSON-MILANO 6-3 (2-2 p.t.)

CAME DOSSON:Vascello, Bellomo, Schiochet, Grippi, Rangel, Morassi, Crescenzo, Cappelletto, Di Guida, Rosso, Sviercoski, Vieira. All. Rocha

MILANO:Tondi, Leandrinho, Delgado, Alan, Gargantini, Carabellese, Minazzoli, Peverini, Horvat, Esposito, Urio, Ghisleni. All.Sau

MARCATORI: 5’00” p.t. Schiochet (C), 12’03” p.t. Minazzoli (M), 12’32” p.t. Schiochet (C), 19’45” p.t. Leandrinho (M), 3’30” s.t. Grippi (C), 6’53” s.t. Grippi, 7’50”s.t. Peverini (M), 16’35” s.t. Schiochet (C), 19’35” s.t. Schiochet (C)

AMMONITI: 6’45” s.t. Peverini (M), 11’50” espulso Tondi(M) per gioco scorretto

ARBITRI: Alessandro Malfer (Rovereto), Natale Mazzone (Imola) CRONO: Paride Botter (Venezia)