Buon viaggio guerriero: ci ha lasciato Giovanni Custodero

12-01-2020
Buon viaggio guerriero: ci ha lasciato Giovanni Custodero

Il cuore del 27enne pugliese Giovanni Custodero, malato di sarcoma osseo – un grave tumore maligno – ha smesso di battere. La scorsa settimana aveva annunciato su Facebook che, stremato dalla malattia, aveva deciso di farsi sedare entrando in coma per alleviare le sofferenze del dolore. Il ragazzo giocava a calcio a 5 nel Cocoon Fasano.

“Ha lottato fino all’ultimo come un guerriero contro un male terribile, sempre con il sorriso sulle labbra  – commenta rattristato il presidente Andrea Montemurro -. Ci ha lasciato un messaggio del quale dobbiamo far tesoro e trarre insegnamento, cioè l’affrontare la vita a testa alta, anche di fronte ai momenti più brutti. A nome mio e di tutto il calcio a 5 italiano rivolgo le più sentite condoglianze a tutta la sua famiglia”.