Buldog, sfida impegnativa con l’Italpol. Osimani: “Noi daremo il massimo”

Buldog, sfida impegnativa con l’Italpol. Osimani: “Noi daremo il massimo”

Il Buldog Lucrezia impegnato in un’altra sfida tra neopromosse. I gialloblu vanno nella tana dell’Italpol, approdata anche lei in questa stagione in A2, in una sfida molto interessante. I ragazzi di mister Roberto Osimani cercano conferme dopo il brusco stop casalingo di sabato scorso, mentre i laziali sono reduci dalla sconfitta di misura contro la capolista Futsal Fuorigrotta. Attualmente la compagine di mister Fabrizio Ranieri ha sette punti e veleggia nella parti alte di classifica: l’Italpol può contare su un organico di assoluto livello tra cui spiccano Ippoliti, Osni Garcia, Cintado e Paulinho a cui si sono aggiunti in estate Ziberi e Bizyak.

OSIMANI “Ci attende una sfida impegnativa – commenta mister Roberto Osimani – perché a mio avviso l’Italpol è una tra le formazioni più complete del girone. E’ anche vero che questo girone di A2 è molto equilibrato e siamo ancora all’inizio del campionato, quindi alcuni valori delle squadre emergeranno alla lunga. Detto questo noi siamo una squadra rinnovata ed in un percorso di crescita ci possono stare degli alti e bassi, anche se l’obiettivo è quello di ridurli il più possibile. Ci siamo messi alle spalle la sconfitta di sabato scorso e guardiamo alla prossima gara, consapevoli che non sarà facile ma daremo il massimo”. Fischio d’inizio sabato 26 Ottobre alle ore 15.00 al PalaGems di Roma. Dirigono l’incontro Paolo De Lorenzo di Brindisi e Roberto Scarafia di Casale Monferrato.