Buldog Lucrezia, tempo di derby. Osimani: “Tenax? Tappa fondamentale”

Buldog Lucrezia, tempo di derby. Osimani: “Tenax? Tappa fondamentale”

Il Buldog Lucrezia è impegnato nel derby. I ragazzi di mister Roberto Osimani aprono il 2020 casalingo con la sfida contro la Torfit Tenax Castelfidardo: un match di sicuro interesse sia perchè è un derby ma anche per i risvolti di classifica. I gialloblu con 14 punti sono appena fuori dalla zona play-out ma sono inseguiti dai fisarmonicisti, a quota 8 in classifica. La compagine di  Gianangeli ha cambiato fisionomia con il mercato di riparazione, anche se è reduce da due sconfitte consecutive. Una partita che prima di tutto è un derby e i derby sono sempre sfide dal sapore particolare. I ragazzi di Osimani ci arrivano dopo la sconfitta, arrivata dopo una prestazione gagliarda, contro il Futsal Fuorigrotta. “Diciamo che è una tappa importante per la nostra crescita in questo campionato di A2 – commenta il trainer gialloblu – I derby sono gare particolari e ci arriviamo dopo la buona prestazione contro il Futsal Fuorigrotta. Purtroppo è un momento particolare perchè tra squalifiche ed infortuni saremo un pò rimaneggiati.” Fischio d’inizio sabato 18 gennaio alle ore 15.00 al PalaOmarSivori di Lucrezia. Dirigono l’incontro i signori Stefano Parrella di Cesena e Andrea Saggese di Rovereto.