Buldog Lucrezia, 3-3 nel derby col Cobà. Renzoni: “Approccio giusto”

Buldog Lucrezia, 3-3 nel derby col Cobà. Renzoni: “Approccio giusto”

La Buldog Lucrezia esordisce con un pari nel derby. Nella tana del Futsal Cobà i gialloblu strappano un prezioso pareggio per 3-3 con una grande rimonta nel finale ed iniziano nel migliore dei modi il campionato.

Dopo una settimana complicata, con pochi allenamenti sulle gambe, i ragazzi di mister Elia Renzoni hanno sfoderato una convincente prestazione per carattere, determinazione e tenacia. Un buon viatico in vista di questo avvio di campionato.

Pronti via ed i gialloblu passano in vantaggio con la rete di Vicente Girardi dopo nemmeno un minuto che sembra incanalare la sfida nel verso giusto. Alla distanza vengono fuori i padroni di casa che nel giro di due minuti, con Borsato e Bernandez, ribaltano il punteggio e portano la sfida sul 2-1 con cui si va al riposo lungo.

Ad avvio di ripresa Borsato colpisce nuovamente, 3-1, ed il Cobà con la sua tecnica sembra poter congelare la partita. Mister Elia Renzoni decide di giocarsi il tutto per tutto e gli ultimi nove minuti mette in campo il portiere di movimento: mossa azzeccata visto che nel finale Paludo e Lucio Moragas piazzano le rete del 3-3 con cui si chiude la contesa.

“Sono soddisfatto di questo nostro esordio – commenta mister Renzoni – Non era facile vista la settimana complicata, invece i ragazzi hanno dimostrato grande carattere durante tutto il match. Dopo l’iniziale vantaggio abbiamo tenuto bene il campo, poi alla lunga il Cobà è uscito fuori grazie alle qualità importanti di alcuni suoi interpreti. Sul 3-1 ho deciso di giocare con il portiere di movimento ed abbiamo forzato alcune situazioni, con il risultato che ci ha premiato. I ragazzi hanno avuto sempre il giusto approccio mentale e questo è un aspetto positivo”.

FUTSAL COBÀ-BULDOG LUCREZIA 3-3 (2-1 pt)
FUTSAL COBÀ: Fiuza, Sviercoski, Mateus, Vega, Borsato, Cianni, Stortini, Bernandez, Sgolastra, Hector, Bagalini, Fioretti. All. Campifioriti

BULDOG LUCREZIA: Corvatta, Vitale, Paludo, Moragas, Girardi, Protti, Severi, Esposito, Mercolini, Cecchini, Evangelisti, Busignani. All. Renzoni

MARCATORI: 0’50” p.t. Girardi (B), 12’53” Borsato (C), 14’30” Bernardez (C), 2’30” s.t. Borsato (C), 17’01” Paludo (B), 17’45” Moragas (B)

ARBITRI: Dario Di Nicola (Pescara), Andrea Battista (Campobasso) CRONO: Silvio Paoloni (Ascoli Piceno)