Buldog, doppiata la Lazio. Bene Vitale. Osimani sorride: “Tre punti d’oro”

Buldog, doppiata la Lazio. Bene Vitale. Osimani sorride: “Tre punti d’oro”

Il Buldog Lucrezia torna al successo casalingo piegando il Lazio C5 per 6-3. I gialloblu, che non vincevano al Pala OmarSivori dalla stagione scorsa, regalano una gioia ai propri tifosi battendo una diretta concorrente per la corsa salvezza. Tre punti d’oro che permettono ai ragazzi di mister Roberto Osimani di continuare il buon momento dell’ultimo periodo. Un successo arrivato dopo un match combattuto ed equilibrato, in cui i gialloblu sono stati molto bravi a difendersi ed a capitalizzare al massimo le occasioni avute. Il primo tempo infatti si è chiuso sul 2-2, mentre nella ripresa i ragazzi di mister Roberto Osimani sono riusciti nel finale ad avere la meglio dei laziali grazie alla doppietta di Vitale.

OSIMANI “A mio avviso questa è stata la partita più difficile che abbiamo giocato in casa – commenta mister Osimani – Abbiamo affrontato la Lazio che è una compagine esperta e molto organizzata, quindi sono sicuramente tre punti d’oro”.

BULDOG LUCREZIA – LAZIO C5 6-3 (2-2 pt)
BULDOG LUCREZIA: Corvatta, Severi, Napoletano, Evangelisti, Duvancic, Vitale, Jamicic, Burcul, Fattori, Boiani, Pezzolesi, Bukovec All. Osimani

LAZIO C5: Polverini, De Bella, Bertan Ventura, Musumeci, Chilelli, Passarelli, Giulii Capponi, Scalambretti, Barigelli, Lupi, Biscossi, Fedrigo Dell’Agnol

Marcatori: Jamicic (2), Duvancic, Napoletano, Vitale (2), Nikao, Scalambretti, Sardella

Arbitri: Ghetti – Mestieri