Bisceglie: Under 21 vittoria e primato, Juniores in scioltezza nella stracittadina

Bisceglie: Under 21 vittoria e primato, Juniores in scioltezza nella stracittadina

Terza vittoria, due sul campo ed una a tavolino, in una settimana per il Futsal Bisceglie Under 21 che supera 6-3 il fanalino di coda Be Board Ruvo nel match disputatosi al “Paladolmen” e valevole per la quattordicesima giornata del campionato di categoria.

Mister Di Chiano deve fare a meno degli squalificati Di Pierro ed Acquaviva e si affida a Graziani tra i pali, Losito, Sasso, Nicolantonio Di Benedetto e Ferrucci. La gara si mette subito in salita per i nerazzurri a causa del gol siglato da Prati dopo 2’44’’. La rete subita scuote il Futsal Bisceglie che perviene al pareggio al 3’51’’ con Alessandro Losito, al quinto centro stagionale. Quaranta secondi dopo, De Leo compie un autentico miracolo su Di Terlizzi, ma nulla può al minuto 8’25’’ quando Valente porta i nerazzurri sul 2-1 concretizzando al meglio l’assist di Ferrucci. Passano cinque minuti ed il biscegliese è autore della terza rete dei locali ,mentre al 15’ Di Terlizzi getta alle ortiche l’assist di Ferrucci per il 4-1, mandando fuori la sfera da ottima posizione. Gol sbagliato gol subito, al 16’25’’ il Ruvo si riporta sotto con Caldarola, abile nel concretizzare uno schema su punizione. A quarantatré secondi dalla fine del primo tempo i ragazzi di Di Chiano calano il poker con Di Terlizzi, alla seconda rete in campionato.

Nella ripresa, al minuto 8’43’’, gli ospiti usufruiscono di un calcio di rigore per fallo di Ferrucci su Prati. Sul dischetto si presenta lo stesso calcettista ruvese che supera Graziani. Tale punteggio permane sino al 9’22’’ quando Sasso sigla la rete del 5-2 sfruttando al meglio l’assist di Di Terlizzi. Cinque giri di lancette dopo, il capitano del Futsal Bisceglie mette in ghiaccio il match realizzando la rete del 6-3 (nona marcatura in campionato). Sotto di tre gol mister Campanale gioca la carta Guastamacchia quinto di movimento con l’intento di riaprire la gara, ma il Futsal Bisceglie chiude tutti i varchi e va vicinissimo al 7-3 al 19’13’’ quando la traversa nega la gioia della tripletta a Sasso, artefice di un lob dalla distanza. Grazie all’affermazione interna, il Futsal Bisceglie ottiene la nona vittoria stagionale e si porta a 29 punti che significa vetta della classifica con due lunghezze di vantaggio su Futsal Barletta battuto e Giovinazzo. Nel prossimo turno i nerazzurri faranno visita all’Apulia Food Canosa, altro fanalino di coda del girone, battuto per 9-4 dalla Salinis.

JUNIORES – Settima affermazione stagionale per la compagine Juniores che supera per 12-1 la Diaz nel primo turno di ritorno del campionato di categoria. Mattatore dell’incontro è stato Valente autore di ben sei reti. Le altre marcature portano la firma di Abascià autore di una tripletta, Salvatore Murolo, Nicolantonio Di Benedetto e Antonio Papagni. A seguito della vittoria nella stracittadina, i nerazzurri rimangono al secondo posto con 21 punti e nel prossimo turno, stasera ore 18, ospiteranno al centro sportivo “Ugo la Malfa” il Cristian Barletta nel big-match della nona giornata.

 

FUTSAL BISCEGLIE – BE BOARD RUVO 6-3 (4-2 p.t.)

FUTSAL BISCEGLIE: Vitale, Losito, Abascia, Sasso, Na. Di Benedetto, Ni. Di Benedetto, Mariano, Ferrucci, Di Terlizzi, Murolo, Valente, Graziani. All: Di Chiano

BE BOARD RUVO: De Leo, Prati, Lamarca, Camerino, L. Stasi, Guastamacchia, M. Campanale, M. Stasi, Caldarola, D’Aniello. All: G. Campanale

MARCATORI: 2’44’’ p.t. Prati (R), 3’51’’ Losito (B), 8’25’’ Valente (B), 13’36’’ Valente (B), 16’25’’ Caldarola (R), 19’17’’ Di Terlizzi (B); 8’44’’ s.t. Prati su rig. (R), 9’22’’ Sasso (B), 14’59’’ Sasso (B)

AMMONITI: Camerino (R), Ferrucci (B), Di Terlizzi (B)

ARBITRO: Falcone (Foggia) CRONO: Valente (Molfetta)

 

 

Ufficio stampa Asd Futsal Bisceglie

stampa@futsalbisceglie.it