Live Match

Barichello spinge il Cln Cus Molise al riscatto: sconfitto il Real Dem

Barichello spinge il Cln Cus Molise al riscatto: sconfitto il Real Dem

Torna al successo il Circolo La Nebbia Cus Molise superando al Palaunimol il Real Dem. Per la formazione di Sanginario arrivano tre punti fondamentali nella corsa playoff al termine di una gara che ha regalato tante emozioni. Si presenta subito il Cln Cus Molise con una conclusione di Barichello deviata in corner da Di Simone. E’ lo stesso numero ventiquattro di casa a sbloccarla poco più tardi con una bella conclusione e palla che finisce sotto le gambe dell’estremo abruzzese. Tocca poi a Madonna salire in attacco e impegnare il collega Di Simone alla deviazione in angolo. Ancora Cln Cus Molise con Barichello che prova la conclusione di giustezza in diagonale, la sfera accarezza il palo e si spegne sul fondo. Dall’altra parte è Schurtz a saggiare i riflessi di Madonna che non si fa sorprendere. Il pari del Real Dem arriva sugli sviluppi di un calcio piazzato battuto da Schurtz con Bordignon che infila la sfera all’angolino. Il Cln Cus Molise riorganizza subito le idee. Barichello ci prova dalla media distanza ma Di Simone è attento. Poi il giocatore brasiliano si rende protagonista di una ripartenza fulminea con tocco sotto e sfera che si insacca per il momentaneo 2-1. E’ un buon momento per i ragazzi di Sanginario che si fanno vedere ancora con Barichello, la cui conclusione viene respinta dal palo a Di Simone battuto. Prima del riposo gli ospiti trovano il pareggio: è ancora Bordignon a ricevere palla dietro e a scaricare in rete il pallone del 2-2.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa è lo stesso Bordignon ad impegnare subito Madonna Il numero quattro del Real Dem poco più tardi recupera palla, si invola verso l’stremo difensore del Cln, salta un avversario e conclude con il cuoio che questa volta si stampa sul palo. Il Circolo La Nebbia mette il naso avanti grazie ad una conclusione precisa di Cioccia dalla media distanza con Di Simone che può solo raccogliere la sfera in fondo al sacco. Serve poi un super Madonna sulla conclusione di Fanà per evitare la capitolazione. Il poker per il Circolo La Nebbia Cus Molise lo firma il capitano Di Stefano. Da posizione defilata il numero sette di casa gonfia ancora la rete. La gara sembra in discesa per i molisani che devono fare i conti con il ritorno del Real Dem. Rosato salta il diretto avversario e batte Madonna. Il match è vibrante: ripartenza Cln Cus Molise: Barichello vede Di Stefano che da terra chiama Di Simone alla deviazione. Nelle battute finali del match mister Capurso opta per il gioco a cinque e Madonna si rende protagonista di un paio di interventi salva-risultato (uno su Agolli). Il Cln Cus Molise può così fare festa.

CLN CUS MOLISE-REAL DEM 4-3 (2-2 primo tempo)
Cln Cus Molise: Madonna, Roman, Silvaroli, Di Stefano, Campanella, Cioccia, Cavaliere Verlengia, Everton, Ferrante, Petrella, Barichello. All. Sanginario.
Real Dem: Di Simone, Marino, Bordignon, Damiano, Costantini, Agolli, Zaffari, Schurtz, Rosato, Fanà, Di Toro. All. Capurso.
Arbitri: Minardi di Cosenza e Giaquinto di Prato. Cronometrista: Squilletti di Campobasso.
Marcatori: Barichello (2), Bordignon (2) pt; Cioccia, Di Stefano, Rosato st.
Note: ammoniti Everton, Ferrante, Barichello, Schurtz.