Barbarossa innesca la ripartenza: “Futsal Futbol Cagliari, fame di vittoria”

Barbarossa innesca la ripartenza: “Futsal Futbol Cagliari, fame di vittoria”
Parola d’ordine: Ripartire. La Futsal Futbol Cagliari si mette alle spalle la sconfitta dell’esordio in campionato contro Pomezia (2-0) e promette battaglia per portarsi via i primi tre punti della stagione regolare nel campionato nazionale di serie B. Un passo falso, quello di una settimana fa, che non ha lasciato strascichi a una squadra giovane e che punta a crescere e a dimostrare di essere sulla strada giusta. E allora nella prima gara in casa, domani sera al PalaConi contro Aprilia (fischio d’inizio ore 16), i ragazzi di mister Diego Podda vogliono dare una scossa alla classifica dopo la prova comunque positiva della prima giornata.
BARBAROSSA – “Non abbiamo fatto una brutta prestazione sabato scorso ma sicuramente ci è mancato del cinismo sotto porta – dice Andrea Barbarossa – ci è mancato il colpo finale per fare i gol che avremmo meritato in una partita che è stata comunque equilibrata”. Per l’esperto giocatore rossoblu è tempo di guardare avanti. “La settimana di allenamenti è andata molto bene, siamo carichi e abbiamo voglia di rifarci – continua – già eravamo arrabbiati per il risultato della scorsa settimana e dunque vogliamo riscattarci. La partita di domani sarà difficile come tutte quelle che andremo ad affrontare perché in questo girone sappiamo che nessuna partita è scontata – prosegue Barbarossa – forse questo è il girone più difficile di tutta la serie B e ogni squadra va affrontata con la giusta testa e la giusta concentrazione. Ma dovremo avere soprattutto fame di vincere e di crescere: Faremo il possibile per portare a casa i tre punti”. Ma per Andrea, come per tutta la società Ffc, non sarà comunque una giornata felice dopo i tragici eventi dei giorni scorsi per l’alluvione che ha colpito tutta la Sardegna. “Vorrei fare le più sincere condoglianze e dare un grande abbraccio alla famiglia Maccario in un giorno triste per tutti”.