Bagnolo raggiunto due volte: un punto con l’Aposa, doppietta di Barbieri

Bagnolo raggiunto due volte: un punto con l’Aposa, doppietta di Barbieri
Il pari con l’Aposa toglie gli ultimi dubbi: quale che sia l’obiettivo, ci sarà da lottare fino all’ultimo secondo dell’ultima partita, perché di scontato in questo girone “all star” non c’è nulla. Al palazzetto dello sport di Bagnolo in Piano finisce 2-2, i gialloneri provano a scappare due volte (doppietta di Barbieri) e per due volte vengono raggiunti da una squadra che conferma quanto di buono si dice sul suo conto. Bagnolo c’è, se vogliamo non è quello scintillante capace di sbancare il campo del Miti Vicinalis, ma è comunque sul pezzo. Se un torto c’è è quello di non riuscire a piazzare il colpo del ko, ma gli ultimi interventi decisivi sono quelli di capitan Zaccone, che a pochi secondi dalla sirena dice per due volte di no agli attacchi ospiti. Insomma, poco da ridire sul verdetto del campo. Classifica “impressionante”: Bagnolo è a -2 dai playoff, ma è anche a + 3 dall’ultimo posto e a +2 dal penultimo. Vietato distrarsi.
Bagnolo-Aposa 2-2

Marcatori:
1′ pt Barbieri (B), 6′ pt Conti (A), 10′ pt Barbieri (B), 4′ st Baraccani (A)

Bagnolo:
Venturi, Cellato, Rolo Gonzalez, Corso, Ronzoni, Beatrice, Massaro, Tagliavini, Maretti, Barbieri, Giovanetti,  Zaccone. All. Grossi

Aposa:
Cristillo, Macchia, Maizi, Conti, Nicolai, Pozzi, Baraccani, Aprile, Magliocca, Mattioli, Toschi, Gambetti. All. Castellani
Note: ammoniti Beatrice (B), Toschi, Conti, Baraccani (A). Falli: 2-5 primo tempo, 4-4  secondo tempo