Bagnolo, la rimonta è tardiva: gialloneri sconfitti di misura dal Cesena

Bagnolo, la rimonta è tardiva: gialloneri sconfitti di misura dal Cesena
Bagnolo chiude il girone d’andata e il 2019 al terzultimo posto, con un sola lunghezza di margine sulla “zona rossa”. Lo spareggio salvezza col Cesena finisce malissimo (4-5 il risultato finale al palazzetto dello sport di Bagnolo in Piano), nel senso che i gialloneri creano tanto ma non concretizzano, regalano poco ma vengono puntualmente colpiti dagli avversari. All’intervallo è un 1-4 non semplice da spiegare; i due gol a inizio ripresa (3-4) sembrano il preludio della rimonta, invece Cesena sfruttando gli sviluppi di una punizione chiude il conto col 3-5 a quattro minuti dalla sirena. Il 4-5 arriva col portiere di movimento, ma ormai è troppo tardi per agguantare almeno un punto.
Bagnolo-Futsal Cesena 4-5
Marcatori: 8′ pt Salles (C), 10′ pt Domenichini (C), 10’30” pt Baldini (B), 12′ pt  Cesetti (C), 17′ pt Zandoli (C), 1’ st Barbieri (B), 2′ st Massaro (B), 16′ st Floris (FC), 19′ st Beatrice (B).

Bagnolo: Venturi, Baldini, Rolo Gonzalez, Lopez Grana, Ronzoni, Beatrice, Massaro, Tagliavini, Maretti, Barbieri, Giovanetti, Zaccone. All. Grossi.

Futsal Cesena: Montalti, Zandoli, Domenichini, Salvatore, Pasolini, Bianco, Floris, Cesetti, Pesaresi, Gardelli, Martini, Salles. All. Vespignani.

Note: ammoniti Montalti, Zandoli (C), Baldini, Maretti, Venturi, Beatrice, Barbieri (B). Falli: 2-4 primo tempo, 4-3 secondo tempo.