Avis Borussia Policoro, sono tre punti facili: battuta una baby Sefim Matera

Avis Borussia Policoro, sono tre punti facili: battuta una baby Sefim Matera

Nella giornata che sancisce la promozione in serie A della Futsal Cisternino, arriva per l’Avis Borussia Policoro la vittoria, annunciata, nel derby contro la Sefim Matera.

Nella tensostruttura materana di Via dei Sanniti i ragazzi di mister Leopoldo Capurso vincono 11-4 contro la cenerentola del girone B, piena di ragazzi under 21 che dall’inizio della stagione stanno onorando il campionato.

Per i policoresi una vittoria che significa conferma del quarto posto insieme alla Feldi Eboli, con tre punti di vantaggio sulle seste, ad un punto dal Meta e a soli tre dall’Augusta, oggi fermata a Noicattaro. Una gara dove hanno giocato un po tutti gli uomini a disposizione, sono andati anche a segno due ragazzi dell’under 21 come Manuel Patamia e Lorenzo Giannace.

La sblocca il capocannoniere Conrado Sampaio dopo 4’18”, con la quaterna di oggi arriva a quota 46 in stagione! Poi le reti di Patamia al 6’16”, capitan Scandolara al 8’59”, ancora Sampaio al 9’47”, il giovanissimo Giannace al 13’50” e fabricio Urio al 15’28” chiudono il primo tempo sul 6-0.

Nella ripresa parte subito bene la squadra di casa che infila subito due volte la retroguardia biancorossoblu con Ambrosecchia dopo 34” e Fabiano al 1’16”. Ancora Fabiano siglerà la sua doppietta personale al 7’47”, portando la Sefim sul 3-6. Bomber Sampaio firma il 7-3 al 8’01” prima del gol di capitan Vivilecchia che accorcia nuovamente le distanze. Sul 4-7 l’Avis Borussia la chiude grazie alle reti di Patamia al 10’31” per la sua doppietta personale, Urio al 12’02”, Sampaio al 16’34” che firma il poker e infine ancora Urio che fa tripletta a 46” dalla sirena.

A fine gara giudizio tutto sommato positivo del mister dei lucani:”oggi era una gara agevole, abbiamo avuto subito un buon approccio alla partita, chiudendo poi il primo tempo con sei reti di vantaggio. Nella ripresa siamo stati un po superficiali, commettendo qualche errore di troppo e subendo qualche gol. Una gara dove ho potuto far ruotare tutti, positiva. Ora pensiamo alle prossime due per raggiungere questo obiettivo playoff col miglior piazzamento possibile”.

Formazione Sefim Matera: Filippo Angelastri, Pietro Tarasco, Giuseppe Rondinone, Giovanni Andrisani, Gabriele Ladisi, Alessandro Melodia, Francesco Crapulli, Emanuele Ambrosecchia, Giuseppe Clemente, Domenico Vivilecchia, Claudio Fabiano, Vittorio Ruggieri. Allenatore Salvatore Ferrara

Formazione Avis Borussia Policoro: Vincenzo Laviola, Marco Levato, Giuseppe Lillo, Silon Junior, Fernando Calderolli, Cristiano Scandolara, Fabricio Urio, Osvaldo Moreno Fernandes, Manuel Patamia, Conrado Santos Sampaio, Dante Greco, Lorenzo Giannace. Allenatore Leopoldo Capurso
Arbitri: Giovanni Vitolo Ferraioli di Castellammare di Stabia e Fabrizio Andolfo di Ercolano, cronometrista Pietro Lisanti di Matera.