Argentina, Bosnia e la targa a Rogerio: il benvenuto dell’Ass. allo sport di Pescara Presutti

Argentina, Bosnia e la targa a Rogerio: il benvenuto dell’Ass. allo sport di Pescara Presutti

Il conto alla rovescia è cominciato. A Pescara fervono i preparativi per ospitare un altro grande impegno del futsal italiano. Dopo le Final Eight di Coppa Italia degli anni passati, dopo la finale Scudetto della scorsa stagione, il Pala Giovanni Paolo II si veste d’azzurro per la Nazionale.

“Pescara ha una grande tradizione di calcio a 5 – racconta l’Assessore allo sport del comune di Pescara Marco Presutti -, ma anche di grandi eventi sportivi internazionali, come i Giochi del Mediterraneo. È una città con una grande cultura sportiva, con un bacino di associazioni sportive eccellenti e infrastrutture di livello”.

In occasione di Italia-Argentina verrà scoperta la targa nella Curva Est che sarà intitolata alla memoria di Rogerio: “Ci è sembrato doveroso per il calciatore e l’uomo che è stato, compiere questo gesto per ricordarlo. Per questo motivo, alle 18, prima del calcio d’inizio, ci sarà una cerimonia per ricordarlo. Sarà bello farlo davanti ad un palazzetto pieno: la risposta di Pescara, piazza accogliente, sarà sicuramente importante: ospitare la Nazionale e sostenere i colori italiani è un orgoglio per tutti”.