Live Match

Alves e il Giovinazzo insieme per un’altra stagione: “È bello continuare il percorso”

Alves e il Giovinazzo insieme per un’altra stagione: “È bello continuare il percorso”

Felipe Alves e il Giovinazzo C5 hanno finalmente messo nero su bianco il prolungamento del vincolo sportivo dell’italo brasiliano per un’altra stagione (fino al 2021). “Sono molto contento del rinnovo – le parole del laterale e pivot biancoverde -. Qui a Giovinazzo mi sono trovato bene sin dall’inizio con compagni di squadra e tifosi, mi sento come fossi a casa. Quando sono arrivato conoscevo il club e la sua storia, ma non sapevo cosa mi aspettasse: ho trovato una squadra che mi ha aiutato tantissimo, come giocatore ma anche come uomo”. L’atleta classe ’99, due anni fa in Serie A2 con la maglia del Futsal Marigliano, dopo aver militato nel Jaraguá Futsal, aver calcato i parquet della Liga Nacional de Futsal, sempre in Brasile, ed essere arrivato, nel 2017, in Italia, vuol ricambiare la fiducia di ambiente e società: “Farò di tutto per ricambiare la loro fiducia, soprattutto quest’anno – continua Alves -. Non vedo l’ora di poter tornare a giocare, il campo mi manca molto. È davvero bello poter continuare il percorso insieme ai miei compagni di squadra, non ho avuto dubbi nel dire di sì al Giovinazzo C5”. Non avrebbe mai accettato l’idea di andare via, soprattutto dopo la mancata rincorsa al primo posto a causa della sospensione del campionato di Serie B: “Non siamo riusciti a centrare la promozione sul campo – prosegue – e questo mi dispiace molto: ci credevo tanto ed ero convinto che avremmo fatto un finale di stagione super. Dispiace, ora testa alla prossima stagione”. Che il Giovinazzo C5 disputerà in Serie A2, ad un decennio esatto dall’ultima volta, una categoria ottenuta a tavolino, lavorando sotto traccia, una volta prospettatasi all’inizio dell’estate l’eventualità di un’ammissione nella serie superiore. “Mi aspetto una grande stagione assieme al presidente Antonio Carlucci che meritava l’A2: la società sta lavorando in una direzione precisa e credo che continuando così diventeremo una buona squadra che lotterà su ogni campo sino all’ultimo secondo. Ringrazio la società – conclude Alves -. Questo prolungamento dimostra che crede in me e mi stimola a continuare a crescere: sono un folletto e darò per il Giovinazzo C5 fino all’ultima goccia di sudore”.