Al Polivalente arriva la Feldi Eboli, la Meta di Samperi ci crede

Al Polivalente arriva la Feldi Eboli, la Meta di Samperi ci crede

Non lasciare nulla al caso e continuare sulla strada ripresa a Sammichele. La Meta C5 è pronta per il match di domani, inizio ore 16 al Polivalente di San Giovanni la Punta, contro Feldi Eboli una delle migliori compagini della serie A2 con un attacco atomico e la seconda miglior difesa del campionato.

Test importantissimo e settimana di lavoro intensa dove Samperi e i suoi ragazzi hanno dato il massimo per continuare la striscia positiva e soprattutto tornare a vincere in casa. Meta C5 che dovrà incassare il meno tre punti in classifica come tutte le squadre che avevano affrontato Catanzaro e vinto con i calabresi ritirati dalla serie A2. Una beffa dopo quella contro il Real Matera affrontato prima della smobilitazione dei senatori.

Sull’argomento è intervenuto anche il patron della Meta C5 Enrico Musumeci amareggiato ma nello stesso tempo ringalluzzito dal ritorno della sua squadra alla vittoria

“C’è molto rammarico per due società che non sono riuscite a trovare continuità – chiosa Musumeci – il primo pensiero va ai due presidenti e alle difficoltà che ormai incontrano le società sportive nel racimolare risorse economiche. Poi il rammarico resta per i punti persi, sia quelli che ci verranno tolti dopo la nostra vittoria contro Catanzaro o il punto raccolto contro un Real Matera diverso rispetto ai giovani che vanno in campo oggi dalla terza giornata. Per noi è una beffa totale e una penalizzazione indiretta che diventa durissima soprattutto in un campionato complicato come la Serie A2. Ripeto dispiace per le società ma sono incavolato per noi e spero che la Divisione monitori il più possibile queste situazioni venendo incontro proprio alle squadre come la nostra che direttamente vengono penalizzate”

Intanto in vista della gara di domani mister Samperi non potrà contare su Ficili, piccolo fastidio muscolare, mentre è tornato a pieni giri Kapa. Sono 12 i convocati e prima chiamata per Viglianisi

ECCO I CONVOCATI:

PORTIERI: Tornatore e Pacini

ROSTER: Musumeci, Vega, Schacker, Scheleski, Messina, Kapa, Pennisi, La Rosa, Silvestri, Viglianisi

Attilio Scuderi
Ufficio stampa Meta