A Martina Franca si vedono le stelle: #FinalEightFutsal di A2, venerdì i quarti

09-03-2017
A Martina Franca si vedono le stelle: #FinalEightFutsal di A2, venerdì i quarti

A Martina Franca la febbre è altissima per la Final Eight di Serie A2, in programma dal 10 al 12 marzo al PalaWojtyla. Nella casa della Block Stem Cisternino, prima in classifica nel Girone B di Serie A2, scenderanno in campo le magnifiche 8 che si contenderanno il trofeo che lo scorso anno ha vinto la Came Dosson, in finale contro la Ma Group Imola grazie al gol di Pablo Belsito. Quest’anno, le semifinali e la finale dell’evento verranno trasmesse in diretta tv su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre e 225 di Sky).

Alle 11 scenderà in campo l’Italservice Pesarofano, forse la più grande favorita della competizione. La formazione di Cafù è già matematicamente promossa alla prossima Serie A, dopo una cavalcata trionfale. La formazione di Hector, Stringari e Halimi punta al double, ma il primo ostacolo (nella gara delle 11) si chiama Avis Borussia Policoro. La squadra di Leopoldo Capurso ha tutto il talento e le carte in regola per dare fastidio al Pesarofano, che due anni fa alzò la Coppa Italia al cielo e lo scorso anno, al PalaFiera, uscì in semifinale con la Came Dosson.

Alle 15.30 in campo Real Arzignano e Cristian Barletta. I veneti non hanno vissuto un periodo brillantissimo in questo inizio di 2017 e dopo aver tenuto testa al Pesarofano per tutto il girone d’andata. Il Barletta, invece, ha due gare interne da recuperare in campionato ed è arrivato a questa Final Eight a scapito della Feldi Eboli. La squadra di Dazzaro sfiorò il double: vinse il campionato di Serie B e perse la finale di Coppa Italia al PalaDisfida contro l’Odissea 2000.

La terza gara in programma è quella fra l’Augusta di Nino Rinaldi e la Nuova Comauto Prato di Suso Rey. L’Augusta fu sconfitta dall’Imola in semifinale lo scorso anno e fino allo scontro diretto perso contro il Cisternino la settimana scorsa, contendeva il primato alla formazione di Parrilla.  La formazione siciliana affronta un Prato in salute, che dopo l’addio di Madrid a metà stagione, ha trovato vigore con il nuovo tecnico.

Chiuderà il quadro del #Fridayfutsal, l’attesissima sfida fra Block Stem Cisternino e Milano. La squadra di Sau cerca il colpaccio contro i pugliesi, che non hanno mai perso in casa in tutta la stagione. Le uniche due sconfitte sono arrivate in trasferta, contro Eboli e Policoro. Il Milano, appena caduto contro l’Orte, nel girone di ritorno ha fatto vedere un ottimo futsal e può essere un ostacolo duro per il Cisternino. Comunque vada, sarà uno spettacolo strepitoso con una meravigliosa cornice di pubblico.

IL REGOLAMENTO In caso di parità al termine dei quarti di finale e delle semifinali, si procederebbe direttamente con l’esecuzione dei tiri di rigore. Al termine della finale, invece, in caso di parità sono previsti due tempi supplementari della durata di 5′ ciascuno.

LA COPERTURA DEI MEDIA I quarti di finale della Final Eight della Coppa Italia di Serie A2 saranno trasmessi in diretta Facebook sulla pagina della Divisione Calcio a cinque. Le semifinali e la finale saranno trasmesse in diretta su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre, canale 225 di Sky): telecronaca di Peppe Di Giovanni, commento tecnico di Alessio Musti.


FINAL EIGHT COPPA ITALIA SERIE A2 (PalaWojtyla, Martina Franca)

QUARTI DI FINALE – VENERDI’ 10 MARZO 

(2) ITALSERVICE PESAROFANO-AVIS BORUSSIA POLICORO (ore 11)
ARBITRI: Carmelo Alfano (Palermo), Fabrizio Schirripa (Reggio Calabria) CRONO: Nicola Acquafredda (Molfetta)

(1) ARZIGNANO-CRISTIAN BARLETTA (ore 15.30)
ARBITRI: Dario Di Nicola (Pescara), Pierluigi Tomassetti (Ascoli Piceno) CRONO: Luca Michele De Candia (Molfetta)

(4) AUGUSTA-PRATO (ore 18)
ARBITRI: Fabio Pagliarulo (Napoli), Michele Caprioli (Venosa) CRONO: Tommaso Impedovo (Bari)

(3) BLOCK STEM CISTERNINO-MILANO (ore 20.30)
ARBITRI: Calogero Castellino (Treviso), Natale Mazzone (Imola) CRONO: Paolo De Lorenzo (Brindisi)

SEMIFINALI, SABATO 11 MARZO
(5) VINCENTE 1-VINCENTE 2 (ore 18, diretta su Sportitalia)
(6) VINCENTE 3-VINCENTE 4 (ore 20.30, diretta su Sportitalia)

FINALE, DOMENICA 12 MARZO
VINCENTE 5-VINCENTE 6 (ore 20.30, diretta su Sportitalia)

 

ALBO D’ORO
1999-2000 Cotrade Torino, 2000-2001, Bergamo, 2001-2002 Perugia, 2002-2003 Terni, 2003-2004 Giemme Reggio Emilia, 2004-2005 Leghe Leggere Napoli, 2005-2006 Cesena, 2006-2007 Napoli Barrese, 2007-2008 Maran Spoleto 2008-2009 Torrino S.Club, 2009-2010 Gruppo Fassina, 2010-2011 Casinò di Venezia, 2011-2012 Cogianco Genzano, 2012-2013 Napoli Futsal S.Maria, 2013-2014 Fuente Lucera, 2014-2015 Italservice Pesarofano, 2015-2016 Came Dosson