4 Nations, Kick Off in finale con il Burela

30-08-2019
4 Nations, Kick Off in finale con il Burela

Burela-Kick Off la finale della seconda edizione della 4 Nations, la competizione internazionale riconosciuta dalla UEFA, che mette a confronto le vincenti delle coppe nazionali di Italia, Spagna, Russia e Ucraina, in corso di svolgimento al PalaCaviaga e trasmesso in diretta dalla Divisione, sulla sua pagina facebook. Due semifinali differenti, non sono mancate emozioni e gol capolavori.


4 NATION FUTSAL – WOMEN’S CUP WINNERS’ CUP
SEMIFINALI – SABATO 31 AGOSTO 2019

LAGUNA UOR PENZA-BURELA 2-9 (0-3 p.t.)
Non c’è storia nella sfida per le campionesse in carica russe, presentatesi a San Donato Milanese in formazione largamente rimaneggiata, e le fortissime spagnole. L’ex Sinnai e Cagliari Peque è in formissima e spiana la strada al Burela con una fantastica doppietta. Cilene cala il tris, con il quale si va al riposo. Nella ripresa la manifesta superiorità delle ragazze di Julio Delgado si trasforma in goleada, inutili gli assalti ucraini con la portiera di movimento: Peque e socie dilagano 9-2.
LAGUNA UOR PENZA: Navozova, Rodkina, Krupina, Samoilova, Alemaikina, Chernova, Enina, E. Samoilova, Margaryan, All. Mihail Kriukov.
BURELA: Jozi, Dany, Cilene, Peque, Jenny, Lara Balseiro, Jane, Ana Romero, Bea Mateos, Ale De Paz, Luci, Jenni Lores. All. Julio Delgado.
MARCATRICI: 2’10″p.t. Peque (B), 9’47” Peque (B), 14’50” Cilene (B), 7’01” s.t. Jenni Lores (B), 7’27” aut. Jozi (L), 8’18” Ale De Paz (B), 8’40” Luci (B), 9’36” Jozi (B), 10’41” Lara Balseiro (B), 16’23” Krupina (L), 17’48” Jane (B)
ARBITRI: Luigi La Sorsa (Milano), Silvia Volonterio (Como) CRONO: Vincenzo Di Girolamo (Milano)

KICK OFF-BUDSTAR 2-1 (1-0 p.t.)
Molto più equilibrata la seconda semifinale, aperta dall’emozionante passaggio di consegne della fascia di capitano da un’istituzione di San Donato, Monica Atz, a Debora Vanin. Il rinnovato Kick Off di Riccardo Russo è un cantiere a cielo aperto. E si vede, nonostante la rete iniziale dell’Azzurra Pomposelli, che raccoglie un assist al bacio del nuovo capitano delle All Blacks, appoggiando in rete. Il Budstar non accusa il colpo, tiene botta e in apertura di ripresa perviene al pareggio: Hrytsenko approfitta di un’uscita rivedibile di  Franco Castillo per siglare l’1-1. A togliere le classiche castagne dal fuoco, ci pensa ancora una volta lei, Debora Vanin: una punizione tanto astuta quanto strappa-applausi, un pallonetto che entra in rete con l’aiuto della traversa. Et voilà: 2-1. Il vantaggio dà nuovi stimoli al Kick Off, che sfiora a più riprese il tris. Vanin colpisce anche una traversa clamorosa, nel finale qualche sofferenza di troppo per il 5vs4 ucraino, ma alla fine la Kick Off porta a casa meritatamente il risultato. E la finale.

KICK OFF: Franco Castillo, Pomposelli, Sabatino, Vanin, Exana, , De Massin, Plevan, Valeria, Nicoletta. All. Russo
BUDSTAR: Mytrofanska, Solo, Kozachenko, Hrytsenko, Kovachulk, Shulinha, Prokopenko, Diatel, Julia. All.Ratych
MARCATRICI: 6’20” p.t. Pomposelli (K), 00’58” s.t. Hrytsenko (B), 6’49” Vanin (K)
ARBITRI
: Domenico Di Micco (Sesto San Giovanni), Denis Prekaj (Treviglio) CRONO: Alessio Briguglio (Brescia)

FINALI – DOMENICA 1 SETTEMBRE 2019

Finale 3/4 posto ore 13
LAGUNA UOR PENZA-BUDSTAR
ARBITRI: Simone Spadola (Lovere), Amir Krupic (Brescia) CRONO: Marco Criscione (Bergamo)

Finale 1/2 posto ore 15
BURELA-KICK OFF
ARBITRI: Daniele Biondo (Varese), Davide De Ninno (Varese) CRONO: Carmine Genoni (Busto Arsizio)