Barbieri, dall’Imola al Faventia: è il nuovo colpo della squadra di Castellani

Barbieri, dall’Imola al Faventia: è il nuovo colpo della squadra di Castellani
Il Faventia continua a stupire, anche fuori dal campo. In attesa di
conoscere i gironi e i calendari della nuova Serie B varata dalla
Federazione, la dirigenza manfreda continua a lavorare per consegnare al
nuovo tecnico Massimiliano Castellani una rosa di qualità e prospettiva.
Dopo aver incassato i rinnovi contrattuali di Grelle, Conti, Gatti e
Cedrini (tutti prorogati fino al 2018, ndr) e dopo essersi assicurati le
prestazioni del fortissimo Marco Cavina, i romagnoli hanno messo a segno
un altro colpo “fuori-categoria”. Si tratta del laterale difensivo
Samuele Barbieri proveniente dall’Imola Calcio a 5 di Serie A.

Dopo l’esordio nella massima serie, l’8 Ottobre 2016 a Napoli, il
difensore bolognese aveva collezionato altre 4 presenze in Serie A prima
di incorrere in un serio infortunio al ginocchio che lo ha tenuto
lontano dal parquet fino al 6 Maggio, data di ritorno in campo nella
partita valida per i playoff scudetto.

La notizia dell’arrivo di Barbieri, ufficializzata sui social network
della società manfreda nella serata di domenica, è stata accolta
favorevolmente dai tifosi faentini che proprio sulle piattaforme
digitali hanno manifestato la propria soddisfazione per il nuovo
acquisto. Nei prossimi giorni, dopo il superamento delle visite mediche,
il calciatore verrà presentato nel corso di una conferenza stampa.

BIOGRAFIA GIOCATORE:

Samuele Barbieri è un laterale difensivo italiano nato a Bologna il
03/05/1991. Cresciuto calcisticamente nell’Imola C5, con la maglia
rossoblu ha disputato dal 2005 i campionati allievi, juniores e u21
prima di esordire a 16 anni in prima squadra (Stagione 2008/2009 – Serie
A2). Con la compagine imolese Barbieri ha collezionato 2 promozioni
consecutive nel 2015 (Serie B – Vittoria del Campionato) e nel 2016
(Serie A2 – Vittoria Playoff) ed ha inoltre disputato una finale di
Coppa Italia nel 2016.