Arzignano-Prato il clou, Augusta con il Sammichele per rialzarsi: la giornata

17-02-2017
Arzignano-Prato il clou, Augusta con il Sammichele per rialzarsi: la giornata

A 7 giornate dalla fine del campionato, la #SerieA2 apre una settimana meravigliosa, con 39 partite in 7 giorni (martedì è previsto il turno infrasettimanale).

L’Italservice Pesarofano, ormai in totale fuga e completamente staccata dalle altre squadre, riceve l’Olimpus. Quinta in classifica, la formazione dell’Olgiata deve difendere il suo posto playoff, con un punto in più rispetto a Orte e Grosseto. Il Milano, balzato al secondo posto del Girone A dopo l’ultimo turno, riceve un Ciampino Anni Nuovi alla ricerca della sua identità e a 6 punti dalla zona playoff. L’Arzignano ha bisogno di rialzarsi, ma il Prato è un cliente scomodissimo. L’Orte va in trasferta ad Aosta e può scatenare il suo attacco siderale. La Capitolina Marconi vuole uscire dalla zona playout e riceve l’Atlante Grosseto. Scontro in chiave salvezza fra Cagliari e F.lli Bari Reggio Emilia. Il Bubi Merano prova a tirarsi fuori dai guai e sfida il Castello.

Febbre altissima a Cisternino, dove dal 10 al 12 marzo verrà ospitata la Final Eight di Serie A2. La formazione di Parrilla deve riscattare il ko di Eboli e riceve la Real Dem per provare a rialzarsi. Rimangono comunque 8 i punti di vantaggio sull’Augusta, seconda nel Girone B e appena sconfitta dall’uragano Eboli, impegnata in trasferta con la temibile Salinis. Occhi puntati su Meta-Bisceglie, due formazioni che giocano un gran futsal. Da non perdere neanche il match fra Barletta e Policoro. Sfida fra squadre in grande difficoltà: si affrontano Matera e Catania. L’Augusta, invece, riceve il Sammichele di Guarino.

DESIGNAZIONI ARBITRALI