Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2013-2014
Agla Bola Futsal Pallone Ufficiale del Calcio a 5 Italiano
11/03/2012 Coppa Italia

Final Eight, ieri la visita alla Città della Speranza. Oggi il Celebrity match

Clicca sulla foto per ingrandirla
Non solo futsal giocato: sono tantissime le iniziative collaterali legate alla Final Eight di Coppa Italia. Stamattina la visita alla Città della Speranza, domani il clou con il Celebrity Match e la premiazione della scuola vincitrice del concorso sul progetto didattico proposto quest’anno sui valori dell’integrazione e dell’antidiscriminazione.

CITTA’ DELLA SPERANZA - E’ un’eccellenza della ricerca italiana, nata quasi diciotto anni fa con l’obiettivo di finanziare il centro di oncoematologia pediatrica di Padova. La Fondazione “Città della Speranza” è stata visitata questa mattina da una delegazione composta da esponenti della Divisione Calcio a 5 e rappresentanti di alcune della società che partecipano alla Final Eight di Coppa Italia 2012. Che hanno visitato la Torre della Ricerca, che a maggio sarà inaugurata dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e diventerà la struttura più grande d’Europa.


Ha provveduto a illustrare il progetto il presidente della Fondazione, Franco Masello, accompagnato dalla vice presidente, Stefania Fochesato: la Città della Speranza, ha spiegato Masello, si occuperà di tutte le patologie pediatriche e non solo di encoematologia come avveniva originariamente.

Per la Divisione Calcio a Cinque erano presenti tra gli altri il presidente Fabrizio Tonelli, il vice presidente Antonio Dario e il consigliere Roberto Becchetti. Alter Ego Luparense, rappresentata dal suo presidente Stefano Zarattini, e Asti Acqua Eva, presente con il suo addetto stampa Lorenzo Lombardi e tre giocatori (Zanella, De Oliveira e Milosevic), hanno regalato una maglia ufficiale alla Fondazione. Presente anche l’Aosta, società impegnata nella semifinale Under 21.

PROGETTI E VALORI –Tra giovedì e venerdì, oltre 2000 studenti degli istituti scolastici veneti hanno assistito alle gare mattutine, nell’am
bito dei progetti del Settore Giovanile e Scolastico FIGC "I valori scendono in campo" e "Io Calcio a cinque". Tra le 25 scuole che hanno aderito all'iniziativa, l'Istituto Scolastico Ricci Curbastro di Padova, con i lavori delle classi di IV° e V° elementare, si è aggiudicato il concorso sul progetto didattico proposto quest'anno sui valori dell'integrazione e dell'antidiscriminazione. I bambini della scuola verranno premiati in campo dal Presidente della Divisione Calcio a Cinque Fabrizio Tonelli e dal Coordinatore del Settore Giovanile e Scolastico veneto Giuseppe Ruzza, prima della gara finale di Serie A, con la consegna della medaglia celebrativa conferita dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Più di 1000 bambini delle scuole di calcio a cinque di tutto il Veneto, inoltre, sono intervenuti nelle giornate di gara. Nella mattinata di domani, infine, dalle 9.30 alle 12.30, al PalaFabris si svolgerà il festival delle scuole di calcio a cinque, con la partecipazione di diverse scuole venete, maschili e femminili e di centinaia di bambini. E per la prima volta, anche FARE (Football Against Racism in Europe) ha voluto essere al fianco della Final Eight e della Divisione Calcio a cinque.

CELEBRITY MATCH Tra la finale della Coppa Italia Under 21 e quella di serie A, al PalaFabris (ore 17) si giocherà il Celebrity Match a cui parteciperanno grandi protagonisti del calcio veneto e vecchie glorie del calcio italiano, in campo per la Città della Speranza. Saranno della partita Damiano Tommasi (ora presidente dell’AssoCalciatori), Paolo Poggi, Valerio Bertotto, Stefan Schwoch, Alessandro Dal Canto (tecnico del Padova Calcio), Daniele Pasa, Nicola Marangon, Roberto Policano e Diego Bonavina. Prima della finale, invece, sul parquet del PalaFabris si esibiranno Le 5, gruppo musicale che ha partecipato all’ultima edizione di X Factor

A Padova le emozioni non finiscono mai.


Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Via Po, 24 - 00198 Roma - Tel. 06.8440.589

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010